Home Economia Acquisizioni e aumenti di capitale che dominano il mercato
Acquisizioni e aumenti di capitale che dominano il mercato
0

Acquisizioni e aumenti di capitale che dominano il mercato

0

chiudi


Continuano le acquisizioni in casa BOMI; Enertronica acquisisce Elettronica Santerno; in corso l’aumento di capitale di Italia Independent.

 

Il gruppo Bomi, tra i leader mondiali nella logistica per il settore biomedicale  e dei prodotti hi-tech per la gestione della salute, ritorna sul mercato cinese.

L’azienda ha concluso l’acquisizione della società di Hong Kong Biomedical Distribution Asia; nell’accordo è compresa anche la controllata Bomi Logistics Jiangsu, specializzata anch’essa nella logistica biomedicale.

Tutte e due le aziende erano state create dal gruppo Bomi e successivamente vendute. Il controvalore complessivo dell’operazione di acquisto è stato di 475.000 euro.

Bomi ha inoltre concluso l’acquisto dell’80% di Bega s.r.l., azienda di Mirandola attiva nella gestione di depositi e trasporti biomedicali. L’importo dell’operazione è stato di 425.000 euro.

L’amministratore delegato di Bomi, Giorgio Ruini, si è detto molto soddisfatto dell’acquisizione della società, che si colloca all’interno di un distretto  di assoluta eccellenza in questo ambito del settore medicale.

Enertronica, azienda attiva nelle energie rinnovabili, ha sottoscritto con Carraro l’acquisto del 51% di Elettronica Santerno, società produttrice di inverter per i settori delle energie rinnovabili e industriale.

Elettronica Santerno vanta filiali in Sudafrica, Brasile, Usa e Cina e presenza commerciale in oltre 100 paesi. Il controvalore dell’operazione è stato di 2,250 milioni.

E’ in corso l’aumento di capitale di Italia Independent Group, società attiva nel settore dell’eyewear e dei prodotti lifestyle e facente capo a Lapo Elkann.

Il rampollo di casa Agnelli ha effettuato nel corso dell’ultimo anno acquisti sul mercato che lo hanno portato a detenere oltre il 50% della società.

Le nuove azioni in opzione riservate al mercato saranno emesse a 3,40 euro ciascuna per un controvalore di 4,89 milioni di euro. Tale aumento di capitale si concluderà il 17 Novembre. A questo aumento si aggiunge un aumento di capitale riservato ad un prezzo di 5,75 euro per un controvalore di 10,1 milioni di euro.

 

Altri articoli dell’autore                                                                                                                                                                                                                                 D.Z.| Unicasim

certificato_unicasim

Acquisizioni e aumenti di capitale che dominano il mercato ultima modifica: 2016-11-14T10:10:46+00:00 da wpunica