Home Art & design Brandalism: 600 false pubblicità invadono Parigi
di Caterina Saracino 0

Brandalism: 600 false pubblicità invadono Parigi

0

Brandalism, un gruppo di attivisti, ha sostituito 600 poster pubblicitari nelle pensiline dei bus di Parigi per sensibilizzare sui cambiamenti climatici.

chiudi

Alcune zone di Parigi, e di preciso 600 fermate degli autobus, sono state prese d’assalto da un collettivo di artisti che hanno l’obiettivo di sensibilizzare su argomenti di vario genere, e in questo caso sui cambiamenti climatici e i disastri ambientali che sono ad esso collegati. Brandalism ha sostituito ben 600 poster pubblicitari con dei propri poster, che fanno il verso alle campagne di alcuni grandi marchi ma che in realtà hanno lanciato messaggi in occasione del COP21, la conferenza sul clima indetta dalle Nazioni Unite.

In uno dei poster leggiamo per esempio: “Ci dispiace, che ci abbiate scoperti”, con il logo di Volkswagen e una delle sue automobili in bella vista, con il chiaro riferimento al grande scandalo sulle emissioni truccate. E, ancora, in una campagna stampa fasulla di AirFrance, si legge: “Occuparsi del cambiamento climatico? Certo che no, siamo una compagnia aerea”.

Usando il logo di Exxon Mobil, una delle maggiori compagnie petrolifere degli Stati Uniti (Esso, in Italia) gli attivisti hanno ironizzato: “Conosciamo l’impatto dei combustibili fossili ma pubblicamente lo rinneghiamo”.

Gli spazi occupati dai poster sono gestiti da JC Decaux, società che fra l’altro è tra i partner della conferenza COP21.

L’obiettivo di Brandalism

Brandalism, come questo gruppo si fa chiamare, è un collettivo di artisti che opera dal 2012.

Brandalism deve il suo nome alla crasi fra due parole inglesi: brand, ovvero marchio, e vandalism, ossia vandalismo. Nella sostanza, questo gruppo attacca in varie zone della città dei poster in tutto e per tutto simili a quelli dei grandi marchi che vogliono in un certo senso colpire, o sensibilizzare, lanciando però non dei messaggi pubblicitari ma dei messaggi volti a focalizzare l’attenzione su un tema.

SFOGLIA LA FOTOGALLERY: CLICCA QUI.

Fonte foto: www.brandalism.org.uk

Brandalism: 600 false pubblicità invadono Parigiultima modifica: 2015-12-02T19:06:17+00:00da Caterina Saracino
di Caterina Saracino