Home Economia Cattivi pagatori: cosa fare?
Cattivi pagatori: cosa fare?
0

Cattivi pagatori: cosa fare?

0

chiudi


Vi siete trovati iscritti al registro dei cattivi pagatori e non sapete come fare per essere cancellati? Nel caso in cui sia un inserimento errato potete fare ricorso. Ora vediamo come fare

Può succedere, specialmente se in passato avete avuto dei problemi nel saldare alcune rate di un finanziamento, di essere finiti nel registro dei cattivi pagatori e, di conseguenza, avete difficoltà a richiedere un prestito o un mutuo, perché l’istituto di credito non vuole concederlo. Se venite segnalati da una banca come cattivi pagatori dovete, per prima cosa, andare a controllare alla società che gestisce questi archivi se effettivamente siete finiti in questa black list.

HO SALTATO DUE RATE, COSA DEVO FARE?

Se siete finiti nella lista dei cattivi pagatori, non dovete scoraggiarvi perché il vostro nominativo rimarrà in archivio solo per un determinato periodo di tempo prima di essere cancellato. In questo caso è importante ricordarsi, prima di richiedere un prestito, se sarà possibile pagare la rata e soprattutto di controllare sempre l’effettiva riuscita del pagamento stesso.

SONO STATO INSERITO NEL REGISTRO DEI CATTIVI PAGATORI PER ERRORE, COSA POSSO FARE?

Nel caso in cui siete stati inseriti nell’elenco per errore e potete dimostrarlo, sarà possibile richiedere la cancellazione del vostro nominativo. Per far ciò vi sarà necessario inviare tutta la documentazione che attesta la vostra regolarità nei pagamenti, entro le scadenze previste dal contratto di finanziamento. Nel caso in cui tutta la documentazione fosse in regola verrete cancellati dal registro dei cattivi pagatori. In questo caso potrete anche richiedere il risarcimento per il danno subito, perché per legge le società che gestiscono i registri, nel caso di inserimento sbagliato, sono tenute a risarcire il danno occorso con la perdita del finanziamento.
certificato_unicasim

Cattivi pagatori: cosa fare? ultima modifica: 2016-10-23T16:08:17+00:00 da Guide News Mondo