Home Economia Cina: cala l’export ad Ottobre, siamo oltre le stime del 7,3% annuo
  Previous Video Bersani in tour in Sicilia: voto No a referendum per stare sereno
  Next Video Milano: 30enne arrestato, prendeva le anziane a pugni in faccia per rapinarle
0

Cina: cala l’export ad Ottobre, siamo oltre le stime del 7,3% annuo

0

Nonostante il calo c’è un nuovo record di milionari e miliardari nel gigante asiatico

In Cina l’obbedienza resta cieca, pronta e assoluta anche nell’epoca del turbocapitalismo. Deng Xiaoping, leader maximo dal 1978 al 1993, garantiva che “diventare ricchi è glorioso”. E i nipoti del pioniere della riforma economica che ha portato la Cina comunista ad avere un’economia di mercato 2.0 sembrano attenersi rigidamente a questo slogan. Secondo uno studio riportato dal sito del Quotidiano del Popolo, infatti, il numero di milionari e miliardari registra una crescita vertiginosa.

A maggio 2016, in Cina si contavano 1,34 milioni di multimilionari, con un incremento del 10,7 % rispetto allo scorso anno. I miliardari arrivavano a quota 89mila, con un aumento del 14,1% rispetto al 2015. Solo una minima parte dell’immensa popolazione cinese che ammonta a poco meno di 1,4 miliardi di abitanti. Tuttavia è un record significativo, anche alla luce del fatto che l’economia cinese non cresce più con incrementi del Pil a due cifre come è accaduto per un ventennio.

Anche perché i dati segnalano un nuovo calo per l’export cinese. Secondo i dati diffusi dall’Amministrazione generale delle dogane, le esportazioni del gigante asiatico in ottobre hanno registrato un calo del 7,3% su base annua, anche se in miglioramento rispetto al 10% di flessione registrato in settembre. Dopo decenni di crescita imponente, l’economia cinese nel 2015 è cresciuta solo del 6,9%, il livello più basso registrato in più di un quarto di secolo. Deng Xiaoping starà sicuramente storcendo il naso.

Fonte: askanews

Cina: cala l’export ad Ottobre, siamo oltre le stime del 7,3% annuo ultima modifica: 2016-11-08T15:39:36+00:00 da Davide Corrado