Home Economia Come disattivare la carta di credito clonata
Come disattivare la carta di credito clonata
0

Come disattivare la carta di credito clonata

0

chiudi


Vi è stata clonata la carta di credito e non sapete come fare per disattivarla? Non sapete se dovete chiamare o meno la vostra banca o direttamente le forze di polizia? Vediamo come fare per bloccarla definitivamente

Avete fatto degli acquisti online, o non, e vi siete resi conto, dal vostro estratto conto, che la carta di credito vi è stata clonata? Non siete soli, anzi sei uno dei tanti sfortunati ad aver subito la clonazione della carta, un problema reale che però nel tempo, con l’avvento di sistemi di sicurezza sempre migliori si sta andando ad arginare.

COME FARE PER BLOCCARLA

Tornando al punto principale, nel momento in cui vi accorgete che ci sono state delle uscite non fatte da voi e che la vostra carta di credito è stata clonata, dovete immediatamente contattare la tua banca, o comunque l’emittente della vostra carta, e farla bloccare. Facendo questo riuscirete ad evitare ulteriori spese o prelievi da parte del ladro, limitando i danni subiti. Per bloccarla dovete comunicare, all’operatore che vi risponderà, il numero della carta (appuntarlo da qualche parte potrebbe esservi comodo), il nome dell’intestatario, il vostro numero telefonico e l’indirizzo di posta elettronica.

DEVO DENUNCIARE L’ACCADUTO?

Una volta fatta bloccare dalla banca emittente, avete ancora un passo da fare, ovvero denunciare la clonazione alla Polizia o ai Carabinieri. Per effettuare la denuncia dovrete portare con voi anche la stampa dei movimenti del giorno o dei giorni in cui avete notato addebiti non autorizzati. Dopo aver bloccato la carta e presentato denuncia, oltre ad esservi tutelati avrete anche il diritto a richiedere il rimborso.
certificato_unicasim

Come disattivare la carta di credito clonata ultima modifica: 2016-09-27T18:08:03+00:00 da Guide News Mondo