Home Economia Come funziona la cambiale ipotecaria
Come funziona la cambiale ipotecaria
0

Come funziona la cambiale ipotecaria

0

chiudi


Avete bisogno di denaro liquido per acquistare un bene e volete sapere che cos’è e come funziona la cambiale ipotecaria? Qui ve lo spieghiamo

La cambiale ipotecaria funziona come tutti i titoli di credito cartolari e, di norma, è compilata su modelli prestampati. Questo perché deve seguire uno standard preciso per far sì che sia riconoscibile. La cambiale ipotecaria, oltre a questo, è una garanzia che da al creditore il diritto di essere pagato prioritariamente, rispetto gli altri creditori. L’utilizzo maggiore si ha quando si acquistano immobili con pagamenti rateizzati, perché per il creditore è necessario avere una garanzia sui soldi prestati. 

LA CAMBIALE IPOTECARIA È PERSONALE?

Un’altra caratteristica della cambiale ipotecaria è la possibilità di circolare insieme all’ipoteca, questo perché l’ipoteca non è legata alla persona, ma al possessore e si trasmette nel tempo in caso di cambio di proprietà. Per poter essere emessa questa deve avere il valore dell’ipoteca superiore al valore delle cambiali da pagare.

SE NON DOVESSE ESSERE SALDATA UNA RATA?

Nel caso in cui non venisse pagata una rata della cambiale ipotecaria, il creditore sarà il primo a beneficiare della riscossione dei crediti nei confronti del debitore, notificando allo stesso debitore l’obbligo di saldare la rata. Ma, nel caso in cui non venissero saldate più rate si passerebbe all’espropriazione del bene ipotecato.

COME SI FA A CANCELLARLA?

Per poterla cancellare sarà necessario che il debitore la richieda ad un notaio, ovviamente con il consenso del creditore. Allegando, a tale richiesta, tutte le cambiali pagate perché nel caso in cui non ne fosse presente anche solo una, per il debitore sarà necessario rivolgersi ad un avvocato per poter effettuare le verifiche del caso.
certificato_unicasim

Come funziona la cambiale ipotecaria ultima modifica: 2016-10-28T19:08:47+00:00 da Guide News Mondo