Home Economia Come funziona la delega a riscuotere
Come funziona la delega a riscuotere
0

Come funziona la delega a riscuotere

0

chiudi


Dovete andare a ritirare una somma di denaro o dei documenti ma non potete recarvi di persona? Non sapete come funziona una delega? Ora faremo chiarezza

A chi non è capitato di dover andare a ritirare qualcosa ma aveva un impedimento che non gli consentiva di farlo? Per risolvere questo problema è stata istituita, ormai da tempo, la delega. Questo vi permetterà di delegare qualcuno a fare le vostre azioni in vostra vece. Le deleghe possono andare, naturalmente, dalle più banali, come il ritiro di un documento in ufficio postale, a quelle più complesse, come il rilascio di buoni lavoro.

COME SI COMPILA LA DELEGA?

Per far sì che la delega sia valida, è necessario comporla inserendo tutti i dati necessari. Per prima cosa vanno inseriti i vostri dati anagrafici e quelli della persona delegata. Oltre a i dati anagrafici completi, sul modello di delega devono essere apposte le firme del delegante e del delegato e, in allegato, aggiunta la fotocopia del vostro documento d’identità. Il delegato, invece, nel momento in cui andrà a ritirare la somma o i documenti per voi dovrà esibire il suo documento d’identità, oltre che la delega scritta.

POSSO SCRIVERLA IO A MANO O DEVO SCARICARE IL MODELLO?

In realtà per delegare una persona a ritirare una somma vi servirà scaricare da internet il modello necessario per la delega. Anche perché in alcuni casi, come per la riscossione della pensione, il documento di delega dovrà essere autenticato da un funzionario statale, che sia dell’INPS o un carabiniere o un notaio. Questo per ufficializzare l’atto di delega secondo legge, però, ovviamente, la delega potrà essere revocata in qualsiasi momento su richiesta del delegante.
certificato_unicasim

Come funziona la delega a riscuotere ultima modifica: 2016-09-29T18:08:21+00:00 da Guide News Mondo