Home Economia Come controllare l’avvenuta estinzione dell’ipoteca
Come controllare l’avvenuta estinzione dell’ipoteca
0

Come controllare l’avvenuta estinzione dell’ipoteca

0

chiudi


Avete estinto il mutuo e volete sapere come fare per controllare se l’ipoteca sul bene sia stata cancellata o meno? Non sapete se potete controllarlo autonomamente? Qui ve lo spieghiamo

Nel momento in cui si paga l’ultima rata del mutuo, l’ipoteca viene estinta, ma si ha il diritto di controllare l’avvenuta estinzione di questa. L’ipoteca, ricordiamo, è la garanzia che si prende la banca nei confronti di chi chiede un mutuo e, questa, può essere sia su beni immobili sia su beni mobili.

COME SI CONTROLLA IN BANCA?

Nel momento in cui viene pagata l’ultima rata del mutuo, per poter controllare l’estinzione dell’ipoteca è necessario presentarsi di persona presso la banca erogatrice e chiedere di parlare con il direttore. Questi aprirà la pratica e verificherà se l’ipoteca sia stata estinta completamente. Comunque sia se anche non andaste direttamente nella filiale della banca, vi arriverà via posta raccomandata una quietanza che accerta l’estinzione del mutuo e, di conseguenza, l’estinzione dell’ipoteca.

È POSSIBILE CONTROLLARE LO STATO DI LAVORAZIONE ONLINE?

Un altro modo per controllare lo stato dell’ipoteca è quella di consultare il Registro delle comunicazioni, un nuovo servizio online che permette a chiunque di verificare lo stato dell’ipoteca. Sarà possibile, così, seguire lo stato di lavorazione dell’estinzione dell’ipoteca, senza dover andare presso la filiale della banca e senza alcun costo. Tramite questo si potrà anche controllare se la banca ha inviato o meno la comunicazione dell’estinzione del mutuo e se la pratica è stata presa in carico e i motivi, nel caso in cui non fosse stata presa.
certificato_unicasim

Come controllare l’avvenuta estinzione dell’ipoteca ultima modifica: 2016-11-18T18:08:16+00:00 da Guide News Mondo