Home Economia Quali sono gli investimenti postali
Quali sono gli investimenti postali
0

Quali sono gli investimenti postali

0

chiudi


Volete investire i vostri risparmi tramite Poste Italiane? Non sapete quali tipi di investimenti postali esistono? Qui li vediamo

Gli investimenti postali che sono possibili grazie a Poste Italiane sono molti e sono considerati molto sicuri, una caratteristica fondamentale per chi decide di voler investire i propri soldi. In più la possibilità che viene data dallo stesso servizio postale di poter acquistare qualsiasi fondo di investimento, direttamente in un ufficio postale qualsiasi permette anche di ridurre i tempi di investimento.

QUALE STRUMENTO È MAGGIORMENTE RICHIESTO?

Tra i più richiesti metodi per effettuare investimenti postali è quello dei Buoni Fruttiferi Postali, perché, questi, permettono a chi li acquista di richiedere la restituzione dell’intero capitale più gli interessi maturati, anche senza aspettare la naturale scadenza. Questo tipo di investimento è molto conveniente anche perché hanno una tassazione agevolata al 12,50%.

ESISTONO ALTRI INVESTIMENTI POSTALI POSSIBILI?

Ma non sono l’unico modo per investire i vostri soldi tramite le Poste Italiane, perché si può investire anche tramite dei Fondi comuni di investimento, che permettono la diversificazione degli acquisti, e tramite i libretti postali. Uno di questi è il Libretto Postale Smart, il quale propone una remunerazione annua dell’1,50% lorda. Altrimenti per effettuare un investimento postale, si può optare, sul libretto di risparmio postale, una soluzione sicura e senza spesa.

LA RENDITA È ALTA?

Le possibilità di investimento postale sono molti e, oltre tutto, anche molto sicuri e convenienti. In base alle esigenze di chi vorrà investire i propri risparmi, saranno molte le possibilità di scelta. Naturalmente, però, ad un basso rischio si associa una rendita non altissima.
certificato_unicasim

Quali sono gli investimenti postali ultima modifica: 2016-11-28T15:08:23+00:00 da Guide News Mondo