Home Economia Cosa sono le obbligazioni subordinate
Cosa sono le obbligazioni subordinate
0

Cosa sono le obbligazioni subordinate

0

chiudi


State pensando di acquistare delle obbligazioni subordinate ma non sapete bene come funzionano? Qui vi spieghiamo cosa sono e quanto sono rischiose

Le obbligazioni subordinate sono alcune dei diversi tipi di obbligazione, ma queste hanno la caratteristica che il rimborso avviene successivamente a quelle ordinarie e, quindi, non si possono considerare a tutti gli effetti strumenti tradizionali di debito.

DOPO QUANTO VENGONO RIMBORSATE?

Non è detto che queste obbligazioni subordinate abbiano una scadenza predefinita e, spesso, prevedono un’opzione di rimborso a favore dell’azienda che le ha emesse. I rischi connessi ai bond subordinati sono maggiori, perché in caso di fallimento della banca garante l’investitore verrà soddisfatto in un secondo momento, cosa che può portare a pesanti perdite.

QUANTI TIPI DI OBBLIGAZIONI SUBORDINATE ESISTONO?

Le obbligazioni subordinate esistenti sono 2: le Tier 1 e le Tier 2, che differiscono nel rischio connesso all’obbligazione stessa. Perché le prime in caso di insolvenza bancaria portano a rischiare tutto il capitale investito, mentre le seconde no, mentre entrambe possono vedere il pagamento differito o, peggio ancora, cancellato in situazioni particolari.

QUALI SONO I RISCHI CHE SI INCORRONO CON QUESTI BOND?

Le obbligazioni subordinate sono rischiose perché il rischio di perdere la cifra investita è elevato, in caso di fallimento o di perdita finanziaria dell’azienda emittente, e la perdita può essere anche molto elevata se non del 100%. Oltre al rischio in se, sono anche difficili da valutare, perché la data di rimborso del capitale investito, con i dovuti interessi, è quasi sempre incerta visto che non hanno una scadenza, ma hanno un diritto d’opzione per l’emittente.
certificato_unicasim

Cosa sono le obbligazioni subordinate ultima modifica: 2016-10-20T16:08:17+00:00 da Guide News Mondo