Home Economia Cos’è il tasso del denaro
Cos’è il tasso del denaro
0

Cos’è il tasso del denaro

0

chiudi


Avete sentito, o magari letto, la parola tasso del denaro e volete sapere a che cosa corrisponde? Pensate che sia il costo di emissione o le tasse che si pagano su di essa? Vi sbagliate e, qui, vi spieghiamo che cos’è e a cosa corrisponde

In economia il costo del denaro indica il tasso di interessa annuo che è stato stabilito dalla banca centrale, come ad esempio la BCE. Questo costo serve per regolare la concessione di prestito di denaro ad un debitore. Più il tasso del denaro sarà basso, più le banche, ma non le banche centrali ovviamente, daranno con più facilità finanziamenti e prestiti di denaro a tassi di interesse bassi.

COME SI REGOLA IL TASSO DEL DENARO?

Il tasso, o costo, del denaro, invece, si regola rispetto al prezzo che un investitore è disposto a spendere per comprare la moneta in un mercato. Questo è perfettamente speculare a altro tipo di prezzo, ovvero il prezzo lettera, che corrispondo invece al prezzo per il quale un investitore è disposto a vendere moneta in borsa.

QUINDI IN SOSTANZA CHE COS’È??

Il valore del denaro, che in inglese e in ambito finanziario è chiamato Bid, quindi, non è altro che il prezzo per cui, in una qualsiasi Borsa, sono acquistate una coppia di valute. Questo perché le monete sono quasi tutte ancorate al valore del Dollaro americano e per poter acquistare determinati Euro si dovrà, quindi, acquistarli con il corrispettivo valore in dollari.
certificato_unicasim

Cos’è il tasso del denaro ultima modifica: 2016-10-30T16:08:50+00:00 da Guide News Mondo