Home carousel Disastro Brasile, un paese in Lacrime!
di Redazione News Mondo 0

Disastro Brasile, un paese in Lacrime!

0

La Seleçao, senza Neymar e Thiago Silva, subisce una batosta senza precedenti: nel primo tempo gol di Mueller, Klose, doppietta di Kroos, Khedira. Nella ripresa arrotonda Schuerrle prima del gol bandiera di Oscar.

chiudi


BRASILE-GERMANIA – A San Paolo, prima della fine della partita, qualche tifoso ha bruciato la bandiera del Brasile. Registrati anche scontri nelle strade della stessa città. Le prossime ore saranno di fuoco.

BRASILE-GERMANIA – Il goal di Oscar al novantesimo servirà solo per le statistiche. Il Brasile non perdeva una partita in casa dal 1975 e sopratutto questa sera ha registrato la sconfitta più grave della sua storia, un 1-7 che riporta alla memoria una vittoria dell’Uruguay sui verde-oro per 6-0 datata addirittura 18 settembre 1920. E dopo 94 anni, il Brasile sprofonda nuovamente. Quello che si doveva scrivere di questa partita lo si è fatto nel primo tempo. Il Brasile è apparso brutto, mediocre, a dir poco inesistente dal punto di vista tattico, tecnico e psicologico. Del resto cosa pensare del primo goal, quando i brasiliani hanno lasciato libero il miglior attaccante della Germania? L’assenza di Thiago Silva e Neymar ha messo a nudo le difficoltà di una squadra mediocre che non poteva aspirare alla vittoria. La pressione di tifosi, della stampa, dell’ambiente e della politica ha fatto il resto. Il Brasile è stato annientato. La Germania ha fatto il suo dovere fino in fondo, si è dimostrata più forte e migliore, onorando l’impegno fino in fondo. La squadra di Loew ora si prepara alla finale di domenica sera contro la vincente tra Argentina e Olanda. Ed indipendentemente da quello che si è visto questa sera, perché in fondo la sfida con il Brasile non è stata indicativa sopratutto a causa delle amnesie della difesa verde-oro, la squadra di Loew già dal primo incontro con il Portogallo aveva dimostrato di essere la più forte. Un ultimo appunto va rivolto alla CBF, la Federazione brasiliana di calcio: possibile che in attacco il Brasile non abbia niente di meglio da offrire di Bernard, Fred, Jo e Oscar, autore quest’ultimo di un Mondiale sotto le attese nonostante il goal di questa sera? Una domanda alla quale qualcuno dovrà dare presto una risposta, così come alle altre.

BRASILE-GERMANIA – La Germania viene salutata dagli applausi dello stadio con i tifosi che rivolgono pesanti fischi al Brasile, con i giocatori che vanno comunque a salutare i propri supporter.

BRASILE-GERMANIA 92′ – Finisce dopo due minuti di recupero con i giocatori che piangono in campo e Klose che abbraccia Felipe Scolari. La Germania è in finale.

Disastro Brasile, un paese in Lacrime!ultima modifica: 2014-07-09T09:13:39+00:00da Redazione News Mondo
di Redazione News Mondo