Home Primo Piano Elezioni USA 2016: le previsioni
Elezioni USA 2016: le previsioni
0

Elezioni USA 2016: le previsioni

0

chiudi


L’8 novembre si terranno le elezioni presidenziali negli Stati Uniti d’America, ma è possibile già fare delle previsioni.

Le elezioni presidenziali sono ormai vicinissime. Tra pochi giorni si saprà chi tra la candidata democratica Hillary Clinton e il candidato repubblicano Donald Trump guiderà gli USA per i prossimi anni.
Dopo la questione delle email della Clinton, sembra che il tycoon sia salito nei sondaggi. In queste ore si stanno aprendo i possibili scenari di voto, attraverso sondaggi e previsioni da parte degli esperti.

Come è bene ricordare, le elezioni saranno vinte dal candidato che conquisterà un minimo di 270 su 538 Grandi Elettori (ovvero i delegati che si riuniscono per eleggere formalmente il presidente degli Stati Uniti) e il cui numero è deciso in base alla popolazione dei singoli stati.

I sondaggi

Stando ai sondaggi di RealClear Politics, Hillary avrebbe al momento 226 potenziali Grandi Elettori.

La Clinton registrerebbe al momento un vantaggio negli stati di New York, in California, nell’Illinois e nel New Jersey, così come in Pennsylvania e nel Michigan.

Gli stati del Tennessee, del Texas, del Missouri e dell’Alabama sarebbero invece fortemente orientati verso il candidato repubblicano Donald Trump (180 Grandi Elettori in complesso).

Ancora indecisioni, invece, sui seguenti stati: il Colorado, la Georgia, la Florida, l’Alaska, l’Arizona, il Nevada, lo Iowa e infine il North Carolina.

Solo 1,7 punti

Stando sempre ai sondaggi forniti da RealClear Politics, l’ex First Lady sarebbe in vantaggio sul tyconn di 1,7 punti.

Attualmente, infatti, la candidata democratica riscuote un consenso del 47%, invece il magnate si attesterebbe intorno al consenso del 45,3% degli americani.

Una differenza, parlando di percentuali di voto, che sarebbe dovuta all’ultimo scandalo di questa “sanguinosa” campagna. Il riferimento è allo scandalo delle email della Clinton e del suo server segreto.

L’allarme dei 370 economisti

Mentre i due candidati si sfidano e Trump rimonta, un pool di 370 economisti, comprensivo di 8 vincitori del premio Nobel, scrive:

“Donald Trump è una scelta pericolosa e distruttiva per il Paese. Se eletto, Trump pone un rischio unico al funzionamento delle istituzioni democratiche ed economiche. Per questo la nostra raccomandazione è di non votare per Trump”.

Elezioni USA 2016: le previsioni ultima modifica: 2016-11-04T11:05:40+00:00 da Caterina Saracino