Home Economia Come funziona la carta di debito
Come funziona la carta di debito
0

Come funziona la carta di debito

0

chiudi


Avete aperto un conto corrente in banca e vi è stata consegnata una carta di debito? Volete sapere come funziona la carta di debito, anche chiamata comunemente bancomat? Ora vediamo di fare chiarezza e di spiegarvi cos’è

La carta di debito, meglio conosciuta come Bancomat, è la carta che viene rilasciata conseguentemente l’apertura di un conto corrente bancario. Questa è un carta plastificata dotata di una banda magnetica e da un chip, nella parte superiore si trovano sia il nome dell’istituto di credito emittente sia quello del titolare, oltre al numero di carta. Mentre sul retro si trova una parte da firmare. Il nome comune di questa carta, ovvero bancomat, deriva dal nome del consorzio che ha creato e che gestisce il circuito PagoBancomat e tutti gli sportelli automatici. Oltre a questo circuito la carta di debito è collegata anche a uno dei circuiti di debito gestiti o da MasterCard (Maestro o Mastercard Debit) o da Visa (V-Pay e Visa Debit), rendendone possibile l’utilizzo anche negli altri stati.

PER COSA SI UTILIZZA LA CARTA DI DEBITO?

Inserita nello sportello ATM, la carta di debito consente di prelevare il denaro presente sul proprio conto corrente, naturalmente per far sì che l’operazione possa avvenire è necessario digitare il codice PIN, che troverete nella lettera allegata alla vostra carta. Con la carta di debito è possibile pagare bollette, controllare il saldo e vedere gli ultimi movimenti effettuati con il proprio conto corrente. Oltre ai movimenti effettuabili allo sportello ATM, con il bancomat è possibile pagare qualsiasi acquisto venga fatto, anche minimo. Questo perché dal 2014 è stato reso obbligatorio per gli esercenti installare il POS, dato che sono essi stessi obbligati ad accettare ogni pagamento con carta Bancomat superiore ai 30 euro.
certificato_unicasim

Come funziona la carta di debito ultima modifica: 2016-10-11T18:08:58+00:00 da Guide News Mondo