Home Art & design Happy Rizzi House: è in Germania il folle cluster di James Rizzi
di Caterina Saracino 0

Happy Rizzi House: è in Germania il folle cluster di James Rizzi

0

Il complesso di case Happy Rizzi House, in Germania, attrae frotte di turisti: il motivo? Mette allegria!

chiudi


La prima cosa che viene in mente, guardando il cluster di Happy Rizzi House, è che a qualcuno ha dato di volta il cervello: ma è solo la sensazione del primo istante, perché poi questi palazzi ipercolorati e pieni di figure disegnate fanno subito simpatia, con il loro “carattere” allegro, ed è impossibile che non strappino almeno un sorriso.

Situati a Braunschweig, o Brunswick, in Germania, questi palazzi fanno parte di un cluster, ovvero di un complesso, e sono stati progettati dall’artista pop statunitense James Rizzi, scomparso qualche anno fa, nel 2011. Cresciuto a Brooklyn, l’artista ha coltivato, per tutto il suo percorso, uno stile grintoso, colorato, ispirato alla pop art e alle creazioni naif dei bambini.

Happy Rizzi House è stata costruita, in base all’idea di Rizzi, sul progetto architettonico di Konrad Kloster, e ci sono voluti circa due anni di lavoro per terminarla.

A seconda dei punti in cui viene guardate, la Happy Rizzi House sembra mandare baci o fare un sorriso ai tanti turisti che, in vacanza da quelle parti, fanno una puntatina lì. Al momento non è una vera casa, nel senso che non è usata come abitazione, ma ci sono degli uffici aziendali.

Sembra che all’inizio, quando il progetto cominciò a prendere forma, gli abitanti di quella zona non erano molto favorevoli a questi palazzi così colorati e “strambi” che sembravano rovinare l’assetto del quartiere; ma si sono dovuti ricredere, anche perché il quartiere è diventato molto famoso.

In realtà il progetto doveva essere ancora più vasto, ma si è interrotto con la morte dell’artista; sembra che il comune stia pensando di riassegnare il cluster, per farlo diventare un grande museo dedicato a Rizzi o un complesso di ristoranti.

SFOGLIA LA FOTOGALLERY: CLICCA QUI.

Fonte foto: wherecoolthingshappen.com

Happy Rizzi House: è in Germania il folle cluster di James Rizziultima modifica: 2016-03-01T15:41:58+00:00da Caterina Saracino
di Caterina Saracino