Home Politica Hillary Clinton dopo la sconfitta: “Continuiamo a lottare”
Hillary Clinton dopo la sconfitta: “Continuiamo a lottare”
0

Hillary Clinton dopo la sconfitta: “Continuiamo a lottare”

0

chiudi


Dopo l’amara sconfitta delle elezioni, Hillary Clinton ha rotto il silenzio in un accorato discorso ai suoi sostenitori.

Dal New Yorker Hotel di Manhattan, Hillary Clinton ha parlato dopo la grande e forse inattesa sconfitta alle elezioni presidenziali, che hanno visto la vittoria di Donald Trump.

“Ieri mi sono congratulata con Trump e mi sono offerta di lavorare con lui a nome del Paese, spero che sarà un presidente di successo per tutti gli americani. Non è l’esito che volevamo, ma mi sento orgogliosa e provo gratitudine per questa campagna che abbiamo messo su insieme; è stata una campagna creativa, piena di energia ed essere il vostro candidato è stato l’onore più grande della mia vita”.

Guardare avanti e restare uniti

La Clinton non ha nascosto la sua delusione.

“Mi sento delusa come voi, è doloroso e lo sarà ancora per molto tempo. Ma voglio che ricordiate che la nostra campagna non ha mai riguardato una persona: ha riguardato il Paese che amiamo e la costruzione di un’America che abbia cuore e includa tutti. La nostra nazione è più divisa di come pensavamo, ma io amo l’Ameica e dobbiamo accettare questo risultato e gli dobbiamo dare la possibilità di governare il nostro potere. Guardiamo al futuro. La democrazia prevede un passaggio di potere pacifico, ma c’è anche il principio della libertà d’espressione, i nostri valori, e noi continueremo a rispettarli.”

La Clinton ha aggiunto che la democrazia costituzionale degli Stati Uniti richiede il coinvolgimento non ogni quattro anni, ma in tutto il tempo: è bene quindi portare avanti sempre le cause e i valori che l’America ha a cuore e proteggere il pianeta, abbattendo gli ostacoli verso il raggiungimento dei sogni.

Un pensiero speciale alle donne

Dopo aver rivolto un ringraziamento agli Obama e a Tim Kaine e Anne Holton (oltre che alla sua famiglia e allo staff), la Clinton si è rivolta in particolare alle donne e alle bambine:

“A tutte le donne, e specialmente le giovani donne, che hanno riposto la loro fiducia in me, vorrei che voi sappiate che nulla mi rende più fiera dell’essere la vostra sostenitrice. Non possiamo rompere quel tetto di cristallo ma un giorno succederà. Non dubitate mai del vostro volere e realizzate il vostro potenziale e i vostri sogni”.

La Clinton ha concluso il discorso rivolgendosi al Paese, dicendosi grata per le benedizioni che ha avuto nell’essere americana.

Hillary Clinton dopo la sconfitta: “Continuiamo a lottare” ultima modifica: 2016-11-10T16:00:35+00:00 da Caterina Saracino