Home Tech Il prossimo Windows Phone potrebbe rivaleggiare con iPhone, dice Chris Capossela
di Massimiliano Monti 0

Il prossimo Windows Phone potrebbe rivaleggiare con iPhone, dice Chris Capossela

0

Il capo del marketing di Microsoft, parlando del prossimo Windows Phone, ha detto che alcuni potrebbero finalmente convincersi a passare a Microsoft.

chiudi


Il Surface Phone, come i fan su Internet lo hanno già ribattezzato, potrebbe essere un rivale per i prossimi iPhone. Lo ha detto Chris Capossela, capo del Marketing di Microsoft. Che, visto il lavoro che fa, saprà perfettamente che quando Internet battezza un prodotto con uno street name ancora prima dell’uscita è quasi sempre buon segno. In questo caso le dichiarazioni di Capossela in un episodio del podcast Windows Weekly sono misurate ma decise, cosa che fa ben presagire.

Finora Windows Phone non può certo definirsi un successo planetario: la quota di mercato globale infatti è di circa il 3%, nonostante i notevoli investimenti fatti da Microsoft. Ma il recente successo nel mondo dei tablet, con i Surface Pro, e ora con lo stupefacente portatile Surface bookil successo di Microsoft nel mondo dei dispositivi ha bisogno solo di uno smartphone per essere completo.

Windows Phone darà pensieri a iPhone e Android?

Secondo le parole dei marketing manager, potrebbe diventare un interessante terzo attore nel mondo degli smartphone. Senza dilungarsi troppo in caratteristiche tecniche, si è limitato a dire che Microsoft ha ancora un po’ di lavoro da fare prima che i fan di Apple “si prendano una pausa prima di acquistare il loro 17esimo iPhone“, tuttavia non ha negato che questo possa accadere in tempi recenti. La formula vincente potrebbe essere quella di fondere il mondo degli smartphone con quello dei computer, come già accaduto con la serie Surface, in cui la differenza fra tablet e portatile non è più così netta.

I Windows phone dotati di Windows 10 Mobile possono già collegarsi a monitor e tastiera come PC attraverso Continuum
I Windows phone dotati di Windows 10 Mobile possono già collegarsi a monitor e tastiera come PC attraverso Continuum

Una ricetta che Microsoft sta già collaudando: i telefoni che usano Windows 10 Mobile hanno una funzionalità chiamata Continuum che permette di collegarli a un piccolo dispositivo che li trasforma in mini computer desktop, e si vocifera che il famigerato ma misterioso Surface Phone dovrebbe avere, oltre a questa funzionalità, la possibilità di far funzionare tutti i programmi per Windows tradizionale, diventando di fatto un mini computer da tasca.

Rimane il dubbio sulla data di uscita: mentre alcune voci dicono che il prodotto potrebbe già uscire nella prima metà del 2016, Capossela sembra essere più cauto.

Fonte foto copertina: Surface Phone mockup by Phone Designer

 

Il prossimo Windows Phone potrebbe rivaleggiare con iPhone, dice Chris Caposselaultima modifica: 2015-12-30T12:32:05+00:00da Massimiliano Monti
di Massimiliano Monti