Maltempo, Renzi: il governo c’è, l’emergenza non è ancora finita

SHARE

“Quando  il governo riceverà le richieste di stato di emergenza si muoverà immediatamente”

“Stiamo affrontando una fase di emergenza che non è terminata. Nessuno può permettersi un respiro di sollievo, perché attendiamo la piena ad Asti e ad Alessandria”. Lo ha detto il premier Matteo Renzi, al termine di un incontro alla Protezione civile piemontese dove insieme al presidente della Regione Piemonte, Sergio Chiamparino e alla sindaca di Torino Chiara Appendino, è stato fatto il punto sull’emergenza maltempo.

Renzi ha poi parlato di “gestione impeccabile dell’emergenza” e ha assicurato che “il governo quando riceverà le richieste di stato di emergenza si muoverà in modo immediato” per conteggiate i danni e per “l’aiuto alla popolazione”. “Noi ci siamo, la presenza del governo c’è”, ha concluso.

Fonte: www.askanews.it