Home Primo Piano Milano, 150 soldati per pattugliare strade
Milano, 150 soldati per pattugliare strade
0

Milano, 150 soldati per pattugliare strade

0

chiudi


Il prefetto di Milano, Alessandro Marangoni, ha annunciato il pattugliamento nelle zone di via Padova, di Corvetto e di San Siro.

Entro la fine di questa settimana, le aree di via Padova, di Corvetto e di San Siro (a Milano) saranno controllate da pattuglie miste, costituite da soldati dell’esercito, forze di Polizia e Carabinieri.

Al termine dell’incontro, che è stato organizzato dal Comitato per l’Ordine e la Sicurezza Pubblica, Alessandro Marangoni, il prefetto del capoluogo lombardo, ha annunciato che queste forze saranno impiegate per 3 mesi.

Si tratta di periodo di prova, che verrà poi protratto se i risultati saranno quelli sperati, ovvero diminuzione dei reati commessi nelle zone e una maggiore sicurezza per i cittadini.

“Lo faremo per un tempo limitato di 90 giorni e poi riaggiorneremo la valutazione”.

Altri obiettivi

Per ora, i quartieri sotto il controllo di esercito, polizia e carabinieri saranno via Padova, la zona di Corvetto e di San Siro.

Sono altresì previsti altri sei obiettivi fissi che usufruiranno del supporto esterno da parte della Polizia e saranno presidiati da elementi dell’esercito: si tratta di piazzale Loreto, la Darsena, piazza Castello, la stazione Centrale, Bonola e via Sammartini. Questo rafforzamento è previsto a cominciare dalla prossima settimana.

Strade sicure

Accolta quindi la proposta del sindaco di Milano Giuseppe Sala, riguardo l’operazione Strade Sicure. Approvando il progetto, già attuato a Roma, il Ministro della Difesa Roberta Pinotti aveva dichiarato a tal proposito che sono molti i sindaci che richiedono questo tipo di intervento:

“Oggi tutti i sindaci d’Italia stanno chiedendo una presenza dell’Esercito. Nel momento in cui ti senti più insicuro, la presenza rassicurante delle forze armate migliora anche la percezione di vivibilità e di sicurezza”.

A Roma si era stimato il 30% di reati in meno con il dislocamento dell’esercito e delle forze di Polizia per le strade.

Milano, 150 soldati per pattugliare strade ultima modifica: 2016-11-24T09:23:24+00:00 da Caterina Saracino