Home Tech Nuovi Nexus, Chromecast e Pixel C: tutte le novità di Google per l’autunno
di Massimiliano Monti 0

Nuovi Nexus, Chromecast e Pixel C: tutte le novità di Google per l’autunno

0

Google ha rivelato le novità hardware per l’autunno, che comprendono nuovi smarphone Nexus, due nuove versioni di Chromecast e Pixel C, un tablet costruito internamente.

chiudi


La linea di prodotti che Google propone direttamente è già piuttosto nutrita e anche se non vengono diffuse con lo stesso clamore di altri competitor, il colosso americano ha annunciato molte interessanti novità.

Nuovi telefoni Nexus

Equipaggiati con Android 6.0 Marshmallow, i due nuovi prodotti faranno parte della storica linea Nexus che ha già molti appassionati in tutto il mondo.

  • Nexus 6P, realizzato interamente in metallo da Huawei in esclusiva per Google, ha uno schermo da 5,7 pollici, una telecamera da 12,3 Megapixel e un processore a 64 bit di nuova generazione. La scocca è realizzata in alluminio aeronautico.
  • Il Nexus 5X è la riedizione del modello precedente, realizzato da LG. Ha uno schermo da 5,2 pollici e una telecamera da 12,3 Megapixel.

Questi nuovi nexus non sono ancora disponibili in Italia è possibile prenotarli attraverso il Google Store.

Il tablet Pixel C

Anche se il mercato dei tablet non è più fiorente come qualche anno fa, il lancio dei nuovi prodotti Apple e Microsoft ha senza dubbio aperto un nuovo spiraglio nel mondo business, con i prodotti “ibridi” in grado di svolgere sia il proprio compito di tablet sia quello di “portatile molto leggero”. Con Pixel C anche Google sembra volersi lanciare in questo mondo con un prodotto realizzato internamente, equipaggiato con una tastiera magnetica rimovibile e pieghevole, può essere usato nelle due configurazioni. Anche in questo caso i dettagli (e le prenotazioni) non sono ancora disponibili ma lo saranno presto.

Tablet PIxel C
Pixel C è il primo tablet interamente costruito da Google

Chromecast e Chromecast Audio

Nato per permettere di utilizzare contenuti digitali sulle TV tradizionali, Cromecast è un piccolo dispositivo, poco più grande di una chiavetta USB, che si può collegare alla TV per accedere a numerosi servizi in streaming e a una serie di App dedicate. Il nuovo Chromecast è stato ridisegnato, probabilmente per somigliare meno a una chiavetta USB, e grazie a un intelligente cavo flessibile si puà collegare a una presa HDMI della TV senza ingombrare troppo.

Google Chromecast
Il nuovo Chromecast ha un comodo cavo che rende più comodo il collegamento

Ma la vera novità è Chromecast Audio, simile nella forma al precedente, ma pensato esclusivamente per la musica. Si può collegare a qualsiasi tipo di altoparlanti e diffusori con i tre tipi di connessione standard: jack da 3,5 millimetri, RCA e ottica e permette di collegarsi a tutti i più celebri servizi di streaming musicale e digital download. Un’idea molto interessante, soprattutto per chi vuole trasformare il suo impianto audio datato ma di buona qualità e renderlo smart.

Chromecast Audio
Chromecast Audio permette l’ascolto di musica in streaming via WiFi

In concomitanza con il lancio dei due prodotti, le App Chromecast sono state aggiornate, sia per renderle più semplici sia per garantire la compatibilità con i nuovi dispositivi.

Fonte foto copertina: Google Store

Nuovi Nexus, Chromecast e Pixel C: tutte le novità di Google per l’autunnoultima modifica: 2015-09-30T09:53:34+00:00da Massimiliano Monti
di Massimiliano Monti