Home Cronaca Palermo, per l’omicidio di Nino Agostino è stata chiesta l’archiviazione
  Previous Video Egitto, condanna all'ergastolo annullata per l'ex presidente Morsi
  Next Video Dalla mobilità elettrica a soluzioni casa, Enel sempre più green
0

Palermo, per l’omicidio di Nino Agostino è stata chiesta l’archiviazione

0

I genitori dell’agente: non ci arrenderemo. “Prove insufficienti”.

La Procura di Palermo ha chiesto l’archiviazione per l’ex poliziotto della Mobile Giovanni Aiello, accusato di essere “Faccia da mostro”, coinvolto nell’omicidio di Nino Agostino, agente ucciso con la moglie il 5 agosto del 1989 a Villagrazia di Carini.

Non sono stati sufficienti il riconoscimento dell’uomo da parte di Vincenzo Agostino, padre di Nino, né le accuse da parte dei pentiti. Secondo i magistrati non ci sarebbero elementi sufficienti a mettere su un processo. Adesso toccherà al gip pronunciarsi sul documento firmato dal procuratore aggiunto Vittorio Teresi, dai sostituti Nino Di Matteo, Francesco Del Bene e Roberto Tartaglia.

Per la famiglia Agostino, tanta amarezza. Il padre di Nino ha deciso di non tagliarsi più la barba fino a quando non avrà giustizia. “Ci costringono ad andare a chiedere elemosine di verità. Se lo Stato non ci dice la verità, dobbiamo andarla a chiedere alla mafia?”.
“Ho sempre descritto come era questo individuo. Oggi che l’ho portato alla luce, dicono che sono insufficienti le prove. Non riesco a capire perché. Non riesco a capire ancora tante cose. Noi chiediamo sempre verità e giustizia insieme a mia moglie. Questa è la millesima pugnalata, ma sopporteremo anche questa”.

Augusta, madre di Nino: “Mio figlio è diventato eroe suo malgrado. Voleva essere un padre e un marito felice. Ancora non so chi mi ha tolto mio figlio. Ma dobbiamo morire per non chiedere più giustizia. Lotteremo e speriamo di averla. L’ho chiesta a tutti e nessuno parla”.

Fonte: www.askanews.it

Palermo, per l’omicidio di Nino Agostino è stata chiesta l’archiviazione ultima modifica: 2016-11-23T14:45:23+00:00 da Davide Corrado