Home Politica Renzi: “Dopo Referendum, resto se posso cambiare le cose”
Renzi: “Dopo Referendum, resto se posso cambiare le cose”
0

Renzi: “Dopo Referendum, resto se posso cambiare le cose”

0

chiudi


Il premier Matteo Renzi è stato ospite nella trasmissione di Fazio e ha parlato dello scenario dopo il referendum del 4 dicembre.

Il premier Matteo Renzi è stato intervistato nel corso della trasmissione di RaiTre “Che tempo che fa” e ha risposto così alla domanda di Fazio se abbia o meno intenzione di ritirarsi, dopo il referendum (se l’esito dovesse essere il “NO”).

“Penso che se si deve restare a galleggiare, ci vada qualcun altro. Io non sono in grado di essere quello che rimane nella palude. Io ho cercato in questi due anni di mettere tutta la mia energia per uscire dal pantano, non ne potevo più di vedere l’Italia rimpicciolita. Abbiamo fatto molti errori ma anche molte cose buone. O il Paese lo prendiamo per mano oppure… Potere è un verbo, non è un sostantivo: se dobbiamo lasciare le cose come stanno adesso che vengano altri professionisti del galleggiamento”.

La riforma è come un treno

Renzi ha parlato della riforma costituzionale come di un treno che potrebbe ripassare tra 20 anni, sempre se dovesse ripassare. Ne ha spiegato così il motivo:

Se la gente vota NO a questo referendum, non troverebbe nessun politico che sia disposto a ridurre il proprio stipendio o incarico. Abbiamo fatto una fatica pazzesca ad arrivare fin qui. Quello che mi colpisce è che su questo tema abbiamo paura di dire sì, ma è esattamente per questo che Napolitano ci ha dato l’incarico”.

Riguardo all’accettazione o meno delle modifiche alla legge elettorale contenute nel documento approvato dalla commissione PD, Renzi ha dichiarato:

“Sì, le accetto, ma non c’entrano niente con la riforma costituzionale”.

L’ira di Salvini

Il segretario della Lega Nord Matteo Salvini non ha preso bene l’invito di Fazio a Renzi e ha scritto sul suo profilo social:

“Che vergogna. Anche stasera Renzi a reti unificate a spese dei contribuenti. Ci aspettiamo da Fazio lo stesso spazio concesso stasera al premier sull’immigrazione, sul referendum e su tutto il resto. Diversamente saremo costretti ad autoinvitarci e ad occupare fisicamente lo studio. Ora basta”.

Renzi: “Dopo Referendum, resto se posso cambiare le cose” ultima modifica: 2016-11-14T17:00:20+00:00 da Caterina Saracino