Home Economia Super Mario Draghi. La giusta guida per la BCE
Super Mario Draghi. La giusta guida per la BCE
0

Super Mario Draghi. La giusta guida per la BCE

0

chiudi


Dalle tante minacciose nubi che hanno sorvolato il nostro mercato in questi anni, senza dubbio una cosa buona è trovare alla guida della BCE un italiano, Mario Draghi.

Soprannominato Super Mario, dal famoso personaggio dei videogame Nintendo, noi Italiani dovremmo aggiungere nel suo nickname, l’appellativo di SANTO… Super Mario. Provate ad immaginare se, ad inizio crisi, a raccogliere l’eredità di Jean Claude Trichet, ci fosse stato un Teutonicissimo crucco?!

Beh probabilmente avremmo visto scenari ben più rigidi della Troika greca. In fondo la cinghia che stiamo attualmente stringendo, è “elasticizzata”, molto più di quanto si dice e si pensa. La cattiva BCE ha fatto e sta facendo in questi anni veri e propri regali ai cosiddetti PIGS, i QE non sono certo un cadeau alla Germania che in questi anni ha dovuto ingoiare ben più di un rospo….

Certo i QE stanno esplorando un mondo nuovo, altamente rischioso, la cosiddetta cura del cavallo, ma per la profonda sofferenza che il settore economico e finanziario sta attraversando, è sicuramente l’ultima l’arma utilizzabile per metter la parola fine alla crisi.

Vero è che, guardano oltreoceano, la Federal Reserve ebbe lo stesso modus operandi per uscire dalla propria crisi dei mutui subprime e dei derivati, immettendo enormi quantità di liquidità.

La speranza è che l’Italia sappia cogliere questa grande possibilità, se è vero che il rilancio del Paese deve avvenire attraverso le riforme, la pulizia al suo interno dalla corruzione e da una forte maturazione della classe politica, è altrettanto vero che nell’era dei tassi a zero può veramente rilanciarsi a livello economico, e come un abile surfer può cavalcare l’onda lunga che in termini di inflazione regaleranno le attuali immissioni di quantitative easing sui mercati.

Quindi lunga vita alla politica monetaria di SAN Super Mario nazionale, e che possa da qui alla fine del suo mandato (2019) continuare a dare il suo preziosissimo contributo all’Europa e all’Italia.  

 

P.Z | UNICASIM 

certificato_unicasim

Super Mario Draghi. La giusta guida per la BCE ultima modifica: 2016-10-17T09:54:47+00:00 da wpunica