Home Altre notizie Scommesse sportive: i dati per quanto riguarda il 2016
Scommesse sportive: i dati per quanto riguarda il 2016
0

Scommesse sportive: i dati per quanto riguarda il 2016

0

chiudi


Le scommesse sportive in Italia sono diventate un argomento caldo visto l’alto numero di utenti e di appassionati che è capace di convogliare.

Le scommesse sportive in Italia sono diventate un argomento caldo visto l’alto numero di utenti e di appassionati che è capace di convogliare. Con l’inizio del campionato di calcio di serie e conseguentemente con le coppe europee come Europa League e Champions League, i volumi e i numeri diventano sempre più importanti, per un settore che sta attraversando, ormai da qualche anno, una vera e propria stagione di hype e di vasto successo. Spiegare le ragioni di questo fenomeno non è certo semplice e non bisogna nemmeno ridurre il tutto a una fetta, pur cospicua di esperti e di giocatori abituali. Secondo i dati disponibili per il periodo che va dal gennaio 2015 ai primi mesi del 2016, scopriamo infatti che ci sono diversi utenti e giocatori occasionali, che durante i maggiori eventi sportivi diventano ancora loro giocatori e patiti di questo tipo di pratica conosciuta in campo internazionale con il nome di betting. In Italia ci sono diverse agenzie specializzate nel settore del bookmakers.

A parte le realtà più conosciute, da anni William Hill offre scommesse calcio sui maggiori campionati ma tutto intorno è un fiorire di aziende capaci di dare agli utenti quote sempre più convenienti e capaci di attirare l’attenzione. In importanti competizioni, quali ad esempio il passato campionato europeo di calcio, svolto in Francia, sono state registrate cifre da capogiro, durante tutto il mese in cui il torneo si è svolto. Stesso meccanismo avviene lungo l’autunno quando i campionati di A e B e le coppe europee procedono spedite a regime. Non solo calcio però, visto che anche per quanto riguarda gli altri sport, l’interesse in Italia è in aumento, grazie anche a realtà che danno la possibilità di scommettere sui campionati internazionali di basket, hockey e di Formula 1. In particolare il basket, grazie al campionato di NBA è capace di convogliare uno zoccolo duro di fans e di appassionati della pallacanestro. E’ un settore in espansione e continuamente in crescita, quello del betting, che ormai riguarda una fetta sempre più consistente e cospicua di utenti e di giocatori attivi.

Certo, le cifre e i numeri che girano attorno agli altri sport non sono paragonabili a quelli che sono stati spesi durante lo scorso mondiale in Brasile. Il 2014 in termini di scommesse sportive ha segnato al momento la cifra record, almeno stando alle statistiche attuali, che non sono ancora state aggiornate ai dati che interessano anche gli Europei di calcio in Francia.

Scommesse sportive: i dati per quanto riguarda il 2016 ultima modifica: 2016-10-27T16:07:34+00:00 da Luca Rosia