Home Guide Seguiamo tutti i tweet dei nostri contatti preferiti
di Massimiliano Monti 0

Seguiamo tutti i tweet dei nostri contatti preferiti

0

Se abbiamo Twitter sul nostro smartphone, esiste un modo semplice per vedere tutti i tweet degli account che seguiamo, senza perderne nemmeno uno.

chiudi


Twitter è fra i social media quello più immediato, ed ecco perché trova ancora tantissimo spazio, per esempio negli aggiornamenti costanti o nelle coperture live di eventi, manifestazioni o fatti di cronaca. Stare sempre aggiornati però non sempre è facile. Se non siamo davanti al computer, controllare ogni minuto la App per smartphone può diventare complicato, oltre a diminuire moltissimo la durata della nostra batteria. Per fortuna esiste un modo per ricevere le notifiche ogni volta che un account che ci interessa invia un nuovo tweet. Per farlo dobbiamo prima di tutto impostare la App, poi possiamo scegliere sia da mobile sia da desktop di quali account vogliamo ricevere tutti i tweet. Ricordiamoci che questa guida funziona con la App ufficiale di Twitter per i dispositivi mobili.

Riceviamo tutti i tweet da un account sul nostro smartphone: le impostazioni

Apriamo la App di Twitter e, dalla home o da un contatto, tocchiamo l’icona per aprire le impostazioni. Nel caso di Android sono i tre punti in verticale in alto a destra.

Le impostazioni della App di Twitter
Le impostazioni della App di Twitter

Tocchiamo la voce Impostazioni

App di Twitter - voce Impostazioni
App di Twitter – voce Impostazioni

Nel menu che si apre, scegliamo la voce Notifiche

App di Twitter - voce Notifiche
App di Twitter – voce Notifiche

Tocchiamo Notifiche Push per verificare se sono attive.

Attiviamo le notifiche push per prepararci a ricevere tutti i tweet di un contatto specifico
Attiviamo le notifiche push per prepararci a ricevere tutti i tweet di un contatto specifico

Nella sezione Notifiche Push controlliamo l’interruttore in alto a destra e, se serve, attiviamo le notifiche. A questo punto, saremo pronti per ricevere le notifiche per i nostri account preferiti.

Notifiche Push
Notifiche Push

Riceviamo tutti i tweet da un account specifico: Mobile

Terminata la configurazione iniziale, il resto è molto semplice: apriamo la pagina Twitter di un contatto che stiamo seguendo e tocchiamo la stella appena sotto la testata. Si accenderà, e un messaggio in sovraimpressione ci avviserà che le notifiche sono attivate.

Seguiamo tutti i tweet di un account specifico su Twitter
Seguiamo tutti i tweet di un account specifico su Twitter

Riceviamo tutti i tweet da un account specifico: Desktop

Una volta che abbiamo attivato le notifiche sulla App ufficiale, possiamo scegliere chi seguire anche dal computer, se siamo collegati allo stesso account che usiamo sul dispositivo mobile. Anche in questo caso la procedura è piuttosto semplice.

Come prima cosa, apriamo il profilo che vogliamo seguire da vicino e, se non l’abbiamo ancora fatto, seguiamolo.

Seguiamo un account su Twitter
Seguiamo un account su Twitter

Facciamo clic sull’ingranaggio accanto al tasto e, dal menu a discesa, scegliamo la voce Attiva le notifiche per il cellulare

Attiviamo l'opzione per seguire tutti i tweet di un account specifico
Attiviamo l’opzione per seguire tutti i tweet di un account specifico

Una notifica in cima alla pagina ci avviserà che è tutto in ordine. Se vogliamo disattivare la notifica, non dobbiamo fare altro che ripetere i passi scegliendo questa volta Disattiva le notifiche per cellulare.

Notifica
Notifica

Se invece ricevamo un messaggio di errore di questo tipo, significa che le notifiche su smartphone non sono abilitate correttamente. Controlliamo nuovamente se è tutto in ordine, ma teniamo anche conto che spesso può volerci qualche minuto perché le impostazioni passino dal nostro smartphone al server di Twitter attraverso la connessione dati e quindi siano accessibili dal sito.

Messaggio di errore quando tentiamo di ricevere le notifiche per uno specifico contatto
Messaggio di errore quando tentiamo di ricevere le notifiche per uno specifico contatto

Questa possibilità è ottima soprattutto per essere aggiornati per un periodo di tempo limitato. Per esempio se il nostro canale twitta la cronaca della partita della nostra squadra del cuore, oppure se il nostro canale di news preferito sta raccontando un avvenimento importante. Se teniamo sempre attivate le notifiche per tutti i nostri canali preferiti potremmo riceverne grandi quantità, ed essere costantemente distratti.

Seguiamo tutti i tweet dei nostri contatti preferitiultima modifica: 2016-01-26T15:04:53+00:00da Massimiliano Monti
di Massimiliano Monti