Home Economia Cos’è il tasso lettera
Cos’è il tasso lettera
0

Cos’è il tasso lettera

0

chiudi


Avete sentito, o magari letto, la parola tasso lettera associata una valuta e volete sapere a che cosa corrisponde? Si tratta del valore di vendita di una qualsiasi moneta in un mercato valutario

Il tasso lettera, traduzione dall’inglese di ask price, è il prezzo al quale corrisponde, in un mercato regolamentato o non regolamentato, la volontà di vendere moneta da parte di un investitore qualsiasi. Questo tipo di valore è completamente speculare al tasso del denaro, in quanto questo è il prezzo per cui un investitore è disposto a comprare moneta in una Borsa.

IL TASSO DI LETTERA INFLUISCE SUL MERCATO?

Infatti un mercato valutario in ribasso, come lo è nel caso in cui ci sia una grandissima vendita di moneta, il mercato viene definito come un mercato in lettera. Questo nome viene dal fatto che sul libro ordini di Borsa siano la maggioranza gli ordini in lettera, quindi le vendite, rispetto agli ordini in denaro, ovvero gli acquisti. Questi ordini in lettera, oltre ad essere in maggioranza in termini strettamente numerici, saranno maggioritaria anche per quanto riguarda i volumi di scambi.

COME SI RAPPORTANO ACQUISTO E VENDITA?

Da questi due valori, il tasso lettera e il tasso del denaro, emerge, poi, il rapporto di forze, interno al mercato valutario, tra chi vende e chi acquista una qualsiasi moneta internazionale quotata in Borsa. Naturalmente come nel caso dell’acquisto, anche nel caso della vendita questa sarà a coppia di valute e, quindi, la vendita di una porterà all’aumento di valore della sua corrispondente.
certificato_unicasim

Cos’è il tasso lettera ultima modifica: 2016-11-02T16:08:56+00:00 da Guide News Mondo