Home carousel Tatuaggi per tutti i gusti alla Florence Tattoo Convention
di Redazione News Mondo 0

Tatuaggi per tutti i gusti alla Florence Tattoo Convention

0

Toscana, terra di tatuati attira il grande pubblico internazionale con uno degli eventi più attesi a livello internazionale: Florence Tattoo Convention

chiudi


Trecento i tatuatori provenienti da tutto il mondo che sono arrivati a Firenze per la 7° edizione di Florence Tattoo Convention.

Dal maestro giapponese Shige, al tattoo artist californiano Nikko Hurtado, fino a Yomico Morena dal Venezuela, sono solo alcuni dei nomi più importanti del panorama internazionale del mondo del tatuaggio che hanno partecipato alla Florence Tattoo Convention dal  7 al 9 novembre al padiglione Spadolini della Fortezza da Basso.

Tra gli ospiti internazionali saranno presenti Matt Gone, artista americano famoso nel mondo dei tattoo per avere il 99% di corpo tatuato, il quale ha dichiarato:

“E’ diventata una passione a 16 anni e ora per me è un lavoro. Io vado in giro per il mondo a mostrare i miei tatuaggi”.

Firenze si conferma patria del tatuaggio ma non solo per l’avvio della kermesse, che offre una delle migliori panoramiche internazionali sul settore: nell’ultimo anno in tutta la provincia di Firenze, secondo alcuni studi di Confartigianato, sono nati 50 tattoo studio, un +20% rispetto al 2013. Boom del tatuaggio quindi, basti pensare che il 7,5% degli adolescenti italiani e oltre il 20% dei maggiorenni hanno un tatuaggio.

Se vi state chiedendo perché i tatuaggi piacciono così tanto, il motivo sta nella voglia di comunicare una storia, un ricordo, un nome, una passione, un qualcosa di davvero “indelebile”.

Parte della fiera è stata dedicata anche ad una miriade di gadget: teschi di tutte le dimensioni, t-shirt dallo sfondo nero con stampati i protagonisti di fumetti e cartoni animati, piercing, bavaglini per bambini, corni, cappelli da strega e abiti in stile Halloween.

Tatuaggi per tutti i gusti alla Florence Tattoo Conventionultima modifica: 2014-11-10T13:00:54+00:00da Redazione News Mondo
di Redazione News Mondo