Home Politica Terremoto, passa decreto: 4,5 miliardi per ricostruire
Terremoto, passa decreto: 4,5 miliardi per ricostruire
0

Terremoto, passa decreto: 4,5 miliardi per ricostruire

0

chiudi


In 53 articoli, il decreto approva i necessari interventi per ricostruire le zone colpite dal terremoto: pronti 4,5 miliardi di euro.

Il decreto terremoto è stato approvato: vi rientrano tutti i 62 comuni di Lazio, Abruzzo, Marche e Umbria che sono stati colpiti dal terremoto del 24 agosto scorso. Per la ricostruzione integrale di case, attività e luoghi pubblici andati distrutti, la somma stanziata è di 4,5 miliardi di euro.
“Il contributo della Commissione europea è massimo il 6% della spesa complessiva, il resto sono risorse nazionali”, ha affermato il sottosegretario alla presidenza del Consiglio, Claudio De Vincenti.
Il decreto prevede una centrale unica di committenza, un albo delle imprese e dei professionisti coinvolti e naturalmente il controllo e la supervisione dell’Autorità nazionale anti-corruzione: tutto questo garantirà la massima trasparenza e legalità nell’ambito dei lavori di ricostruzione.

Cosa prevede il decreto

Il decreto terremoto, composto da 53 articoli, riguarda, oltre al risarcimento integrale, anche la cassa integrazione in deroga per i lavoratori di imprese coinvolte nel terremoto; ci saranno anche delle agevolazioni fiscali per coloro che, a causa del sisma, sono nella temporanea impossibilità di pagare le tasse. Sono previste inoltre delle agevolazioni per ricostruire seconde case e per riavviare le imprese agricole.

“Non vi lasceremo soli”

Il premier Matteo Renzi ha dichiarato che i terremotati non saranno lasciati soli e l’impegno per ricostruire sarà massimo.
“Ci vorranno anni per ricostruire, ci metteremo tutto quello che serve, come promesso ai sindaci e ai territori, è fondamentale che il Paese mostri il proprio volto più bello”.

62 comuni

Inizialmente si era parlato di 80 comuni da far rientrare nel decreto terremoto; invece ne sono stati riconosciuti 62. Gianluca Pasqui, sindaco di Camerino, cittadina delle Marche colpita anch’essa dal terremoto, ha subito fatto sentire la sua voce, lamentando che i danni riportati dal paesino sono sotto gli occhi di tutti.

Foto tratta da Facebook Renzi

Terremoto, passa decreto: 4,5 miliardi per ricostruire ultima modifica: 2016-10-12T16:00:19+00:00 da Caterina Saracino