Home Cronaca Terremoto, altre scosse nella notte ma nessun danno
Terremoto, altre scosse nella notte ma nessun danno
0

Terremoto, altre scosse nella notte ma nessun danno

0

chiudi


La terra torna a tremare: nella notte e alle prime luci dell’alba ci sono state altre scosse tra Marche, Umbria e Lazio.

La paura del terremoto torna a tenere svegli gli abitanti delle zone già colpite dal disastro dello scorso agosto. Nella notte, verso le ore tre, ma anche al sorgere del sole, sono state avvertite forti scosse ad Arquata del Tronto, in provincia di Ascoli Piceno, e nel paese di Accumoli, situato nella zona di Rieti.
La magnitudo calcolata per le scosse è stata di livello 3: la paura è stata fortissima, ma per fortuna non sono stati registrati danni.

I rilevamenti

L’Istituto nazionale di geofisica e vulcanologia (Ingv) ha registrato le prime scosse alle ore 2.52 della notte. L’ipocentro è stato localizzato a 9 km; l’epicentro è stato calcolato a 7 km da Arquata del Tronto e a 13 chilometri dal paese rietino.
Un’altra scossa, di minore intensità (2.1) è stata poi segnalata alle ore 5.54, con l’epicentro a 2 km da Amatrice, rasa al suolo dalle scosse dello scorso agosto, e a 7 da Accumoli.

Decreto terremoto

La scorsa settimana è stato approvato il decreto terremoto, in cui rientrano tutti i 62 comuni delle regioni Lazio, Abruzzo, Marche e Umbria colpiti dal devastante terremoto del 24 agosto scorso.

Il decreto prevede un albo delle imprese e dei professionisti coinvolti nella ricostruzione, una centrale unica di committenza, e la supervisione dell’Autorità nazionale anti-corruzione per il controllo generale; queste sono le misure che sono state attuate al fine di garantire trasparenza e legalità nei lavori.

Anni per ricostruire

“Ci vorranno anni per ricostruire, ci metteremo tutto quello che serve, come promesso ai sindaci e ai territori, è fondamentale che il Paese mostri il proprio volto più bello”.

Queste sono state le parole del premier Renzi all’approvazione del decreto. Il terremoto, oltre agli incalcolabili danni in vite umane, ha causato danni materiali per oltre 4 miliardi.

Terremoto, altre scosse nella notte ma nessun danno ultima modifica: 2016-10-19T12:30:43+00:00 da Caterina Saracino