Home Video “The Art of the Brick”, magie e arte con i Lego in mostra a Roma – VIDEO
  Previous Video Pettinati come le star - VIDEO
  Next Video Ronaldo Re Mida del web: guadagna oltre 200mila dollari a tweet - VIDEO
di Redazione News Mondo 0

“The Art of the Brick”, magie e arte con i Lego in mostra a Roma – VIDEO

0

Le oltre 80 opere a mattoncini saranno esposte fino al 14 febbraio

Non sono quadri, ma sono comunque opere d’arte. E’ per la prima volta in Italia “The Art of the Brick”, quella che la Cnn ha definito “una delle 10 mostre al mondo imperdibili”. E’ a Roma nello Spazio eventi Set, fino al 14 febbraio. Arte moderna fatta con i celebri mattoncini giocattolo, oltre 80 opere realizzate dall’artista statunitense Nathan Sawaya con oltre un milione di Lego. Avvocato di successo a New York, è poi diventato un artista sui generis e dal 2007, anno della sua prima esibizione personale, ha catturato l’attenzione di milioni di visitatori in tutto il mondo.

E’ una mostra per un pubblico di tutte le età, spiega il curatore Fabio di Gioia:
“Qui si incontra arte con gioco, l’artista ha tirato fuori la creatività, quello che sentiva, grazie ai mattoncini e ha creato opere che stupiscono come questa qui, una delle più amate, Yellow, anche lui tira fuori quello che ha dentro. Sono opere che non sono solo la riproduzione di un qualcosa, ma c’è proprio un’idea dietro tutte le opere esposte”.

La mostra inizia con tanti mattoncini, base del lavoro dell’artista e con i suoi disegni. Accanto a ogni creazione c’è la spiegazione, l’idea di come è nata quella costruzione e il numero di Lego usati. Sono opere concettuali, come “Think”, la forma che assumono i nostri pensieri, l’enorme Sistema Solare, per invogliare i ragazzi a studiare la scienza.

Ci sono riproduzioni di quadri come la Giocanda, l’Urlo, il soffitto della Cappella Sistina, la Ragazza con l’orecchino di perla, che sembrano reali, persino gli occhi. Impressionanti le statue come il David di Michelangelo, la Nike di Samotracia, la riproduzione della Sfinge e del Partenone, e pensare che volumi, movimento e effetto plastico sono dati dai mattoncini. Ci sono ritratti, da Topolino ad Andy Wahrol, fino alla sua musa Courtney.

Opere che raffigurano la condizione umana, come il bacio, o l’uomo che con le braccia crea la scala che gli serve per superare gli ostacoli. E per finire un enorme dinosauro costruito con oltre 80mila mattoncini.

Fonte: askanews

“The Art of the Brick”, magie e arte con i Lego in mostra a Roma – VIDEO ultima modifica: 2015-11-02T18:35:57+00:00 da Redazione News Mondo
di Redazione News Mondo