Home Primo Piano Trump: Jared Kushner è consigliere – ombra?
Trump: Jared Kushner è consigliere – ombra?
0

Trump: Jared Kushner è consigliere – ombra?

0

chiudi


Jared Kushner è il nome di cui si parla di più, in questi primi giorni dopo l’elezione del presidente Usa Donald Trump.

Una legge targata 1967 vieta al Presidente degli Stati Uniti di assumere parenti, ma è sulla bocca di tutti il nome di Jared Kushner, genero di Trump, che sarebbe il vero “uomo nell’ombra” del team del tycoon.

Jared Kushner, milionario marito della figlia di Trump, Ivanka, nonché padre dei suoi tre figli, sarebbe secondo i media la vera “eminenza grigia” nel transition team che sarà annunciato in questi giorni dal nuovo presidente.

Eminenza grigia

Dopo essere stato fotografato alla White House insieme al capo dello staff di Barack Obama, Denis McDonough, sembra sempre più evidente ai media che Jared Kushner sia stato uno dei maggiori sostenitori, forse anche dal punto di vista economico, della campagna che ha portato Trump alla vittoria delle elezioni. E Trump sembra voglia ripagare i suoi sforzi: il neo-presidente avrebbe inoltrato domanda di accesso, per il genero 35enne, alle informazioni top secret e ai briefing presidenziali giornalieri, stando a quanto riportato da NBC News.

Sembra che il genero di Trump sia, nell’ombra, il suo più ascoltato consigliere: il suo potere è tale per cui, pare, riesca in qualche modo a gestire la transizione tra i due presidenti e a far depennare alcuni nomi a lui sgraditi. Su tutti, sarebbe stato lui a fargli mettere da parte la nomina per il governatore del New Jersey, Chris Christie: la colpa di Christie sarebbe stata quella di aver condannato suo padre per il reato di evasione fiscale. Le pressioni di Kushner avrebbero convinto Trump ad assegnare a Mike Pence la vicepresidenza.

Caos

Le pressioni non mancano, cominciando dalla nomina di Rudy Giuliani come segretario di Stato, e le lotte interne non mancano di stravolgere i delicati equilibri di transizione verso l’insediamento, in calendario per il 20 gennaio.

Lo stesso Trump ha voluto tranquillizzare tutti, attraverso un messaggio su Twitter:

“La selezione del mio governo e di altri posti è ben organizzata. Io sono il solo a conoscere tutti i finalisti.”

Trump: Jared Kushner è consigliere – ombra? ultima modifica: 2016-11-17T10:04:00+00:00 da Caterina Saracino