Home Politica Usa 2016, Grillo: un vaffa generale, il V-day di Trump è pazzesco
  Previous Video Ingv: investendo in ricerca e prevenzione possiamo combattere i terremoti
  Next Video Renzi: lettera agli italiani all'estero per votare scatena polemiche
0

Usa 2016, Grillo: un vaffa generale, il V-day di Trump è pazzesco

0

Questa è la deflagrazione di un’epoca. È l’apocalisse dell’informazione, della Tv, dei grandi giornali, degli intellettuali, dei giornalisti

“È pazzesco. Questa è la deflagrazione di un’epoca. È l’apocalisse dell’informazione, della Tv, dei grandi giornali, degli intellettuali, dei giornalisti. Questo è un vaffanculo generale. Trump ha fatto un VDay pazzesco”. E’ quanto ha postato sul suo blog il leader del Movimento 5 Stelle, Beppe Grillo, in un video dal titolo “Il vaffanculo di Trump” dopo la vittoria del tycoon alle presidenziali Usa.

“Questa è la prova che questi milioni di demagoghi non sono le persone, ma sono i giornalisti, gli intellettuali, ancorati ad un mondo che non c’è più. Lo abbiamo visto con il nostro MoVimento. Ci sono delle similitudini fra questa storia americana e il MoVimento. Siamo nati e non se ne sono accorti, perché abbiamo un giornalismo posdatato che capisce quando qualcosa è già successo. Ed è già troppo tardi. Siamo diventati il primo MoVimento politico in Italia – aggiunge – e non se ne sono accorti, se ne stanno accorgendo adesso e ancora si chiedono il perché. Andremo a governare e si chiederanno: ma come hanno fatto? Hanno raccolto la rabbia ecc. ecc.'”.

“Di Trump i grandi media hanno detto molte cose simili a quelle che dicono del MoVimento – ha proseguito – ricordate? Dicevano che noi eravamo sessisti, omofobi, demagoghi, populisti. Non si rendono conto che ormai milioni di persone i loro giornali non li leggono più e non guardano la loro tv. Trump ha cavalcato questa roba qua. È arrivato a milioni e milioni di persone. Mai un’affluenza così c’è stata negli Stati Uniti”.

“Trump ha mandato a fanculo tutti: massoni, grandi gruppi bancari, cinesi. Magari diventerà un moderato. Lo vedo già che dirà: Sì, l’ho detto, ma eravamo in campagna elettorale ecc. Però il mondo è già cambiato. E bisogna interpretare questi segnali. E quelli che lavorano e prendono i soldi per interpretare questi segnali sono morti”, ha concluso Grillo.

Fonte: askanews

Usa 2016, Grillo: un vaffa generale, il V-day di Trump è pazzesco ultima modifica: 2016-11-09T14:57:14+00:00 da Davide Corrado