Home Guide Visualizziamo il traffico in Google Maps su desktop e Mobile
di Massimiliano Monti 0

Visualizziamo il traffico in Google Maps su desktop e Mobile

0

La visualizzazione del traffico in Google Maps è decisamente comoda, ma a volte potrebbe servirci disattivarla o attivarla al momento. Vediamo come fare.

chiudi


Lo strumento per le indicazioni del traffico in Google Maps è molto comodo, in particolare per il navigatore, e di solito piuttosto preciso, in particolare nelle zone urbane. Tuttavia, come molte delle funzioni presenti nei prodotti Google, può essere difficile deciderne il comportamento. Per fortuna, grazie al nuovo sistema di controllo delle App e delle Web App, il meccanismo è simile. Ecco come attivare o disattivare il traffico in Google Maps sul sito e sui dispositivi mobili.

Attiviamo la visualizzazione del traffico in Google Maps per desktop

Come prima cosa, colleghiamoci al sito ufficiale di Google Maps, e scegliamo la zona che ci interessa. Ricordiamoci che Google Maps può mostrare il traffico di qualsiasi area, ma ci sarà più utile se visualizziamo un’area di qualche chilometro quadrato al massimo. Poi facciamo clic sulle tre righe che rappresentano le opzioni in altro a sinistra.

Apriamo le opzioni di Google Maps
Apriamo le opzioni di Google Maps

Dal menu che si apre scegliamo la voce Traffico

Attiviamo la visualizzazione del traffico in Google Maps
Attiviamo la visualizzazione del traffico in Google Maps

Dopo qualche istante, a seconda della dimensione dell’area e della velocità della nostra connessione, vedremo le informazioni sul traffico. la parte bassa dello schermo ci presenta anche una legenda.

Visualizzazione di Google Maps con traffico attivo
Visualizzazione di Google Maps con traffico attivo

Facendo clic sulla dicitura Traffico in tempo reale, potremo scegliere di passare a quello Tipico, una funzione esclusiva di Google Maps per desktop.

Scelta traffico in tempo reale o traffico tipico
Scelta traffico in tempo reale o traffico tipico

Attivandola, potremo vedere quanto è trafficata tipicamente una zona in determinati giorni e ore della settimana. Una funzione eccezionale, se vogliamo pianificare un viaggio al meglio.

Traffico tipico: scelta di giorno e ora
Traffico tipico: scelta di giorno e ora

Attiviamo la visualizzazione del traffico in Google Maps per mobile

Apriamo l’App di Google Maps e scegliamo la zona che ci interessa, anche in questo caso, è meglio se limitiamo la visualizzazione a un’area piuttosto limitata. Tocchiamo le tre righe in alto a sinistra per aprire le opzioni.

Attiviamo le opzioni in Google Maps per Mobile
Attiviamo le opzioni in Google Maps per Mobile

Tocchiamo la funzione Traffico per attivarla.

attiviamo il traffico nella App di Google maps
attiviamo il traffico nella App di Google maps

anche in questo caso, dopo qualche istante avremo accesso alle indicazioni sul traffico in tempo reale e potremo pianificare il nostro percorso in modo più realistico. Ricordiamoci che se usiamo Google Maps per la navigazione, il sistema controllerà continuamente il traffico in tempo reale, suggerendoci percorsi alternativi se una strada si libera e rende il tragitto più veloce.

Google maps App traffico attivo
Google maps App traffico attivo

Visualizziamo il traffico in Google Maps su desktop e Mobileultima modifica: 2016-01-19T15:01:08+00:00da Massimiliano Monti
di Massimiliano Monti