Home Tech YouTube Red farà concorrenza a Netflix, secondo il Wall Street Journal
di Massimiliano Monti 0

YouTube Red farà concorrenza a Netflix, secondo il Wall Street Journal

0

La guerra fra i servizi di streaming a pagamento è appena iniziata, e già si vocifera della discesa in campo di YouTube Red con una serie di Show TV e film.

chiudi


Annunciato il 21 ottobre scorso, il servizio YouTube Red (non ancora disponibile in Italia) ha suscitato interesse e qualche polemica: si tratta infatti di un servizio a sottoscrizione che, per 9,99 dollari al mese, permette di avere un accesso privilegiato ai contenuti di YouTube, senza pubblicità, con la possibilità di vedere i contenuti offline su dispositivi mobili e con una serie di contenuti esclusivi. Il servizio inoltre comprende Google Play Music, e viceversa, probabilmente perché Google ha pensato che, con una sola sottoscrizione, gli appassionati di musica e video sarebbero stati soddisfatti.

Fino a oggi, quello che apparentemente mancava per rendere il quadro completo, era la disponibilità di contenuti televisivi più canonici, come film, serie TV e show, che stanno avendo grande successo sulle altre piattaforme di streaming a pagamento, Netflix sopra tutte. Secondo quanto riportato dal Wall Street Journal questa lacuna potrebbe essere presto colmata. Secondo i reporter Alistair Barr Ben Fritz infatti alcuni dirigenti di Alphabet, il nuovo nome di Google, che controlla anche YouTube, si sono incontrati con i rappresentanti di alcuni studi di Hollywood e di diverse compagnie cinematografiche negli scorsi mesi, per negoziare licenze e la possibilità di portare nuovi contenuti sulla piattaforma.

Un solo canale, tutti i servizi

Sfortunatamente non sono presenti altri dettagli, ma il Wall Street Journal è una fonte estremamente credibile ed è piuttosto improbabile che si tratti di una uscita non verificata. La tesi inoltre è supportata da alcune assunzioni fatte da YouTube negli scorsi mesi: oltre a Susanne Daniels, ex capo programmazione di MTV, ora farebbero parte del team anche altre due figure chiave sottratte a Netflix.

Se fosse vero, lo scenario diventerebbe senza dubbio interessante. La leadership di YouTube nel mondo dei video virali e dei contenuti generati dagli utenti è indubbia, e la presenza di film, show e serie TV esclusivi, oltre ai contenuti già presenti, potrebbe renderlo uno dei pacchetti più appetibili.

Fonte foto copertina: YouTube Red

YouTube Red farà concorrenza a Netflix, secondo il Wall Street Journalultima modifica: 2015-12-03T13:30:43+00:00da Massimiliano Monti
di Massimiliano Monti