10 luglio 2016, il Portogallo vince l’Europeo: Francia ko a Parigi

Il 10 luglio 2016, a Saint-Denis, si disputa Portogallo-Francia, finalissima del campionato Europeo. CR7 si infortunia, Gignac colpisce un palo. Nei supplementari, il neo-entrato Eder regala il trofeo ai lusitani.

Il campionato Europeo di calcio del 2016 è organizzato dalla Francia, già ospitante dell’edizione del 1984. Ai blocchi di partenza ci sono diverse pretendenti: la Spagna e l’Italia, campione e vice in carica, i padroni di casa e i campioni del Mondo in carica della Germania. Tra le outsider, Portogallo e Croazia. Negli ottavi, la sfida più attesa è proprio Italia-Spagna e, questa volta, gli uomini di Conte hanno la meglio sulla Roja. La sorpresa Islanda elimina l’Inghilterra mentre il Portogallo supera la Croazia ai supplementari.

Europeo 2016, il gol decisivo di Eder (fonte foto: mediagol.it)

Una “storica” e una “sorpresa”

Il tabellone, ai quarti, delinea un quadro dove nella parte alta non c’è nessuna vincitrice storica mentre nella parte bassa c’è la Francia e un Italia-Germania che non può mai passare inosservato: gli azzurri, questa volta, cedono ai teutonici ai calci di rigore. In semifinale, i tedeschi cedono nettamente a un super-Griezmann mentre dall’altra parte il Portogallo di Cristiano Ronaldo regola con identico risultato di 2 a 0 il Galles di Bale.

10 luglio 2016, finalissima a Parigi

L’atto finale dell’Europeo è la sfida Portogallo-Francia. Teatro il Saint-Denis. Arbitro della sfida l’inglese Clattenburg. La gara è condizionata dall’infortunio a Cristiano Ronaldo dopo un fallo di Payet che costringe l’asso di Madeira a lasciare il campo. Il match non è spettacolare e le occasioni languono: Sissoko e Giroud impegnano Rui Patricio dalla distanza. Al 90′ Cignac colpisce il palo! Il Portogallo si salva e così si va ai supplementari. Guerreiro pareggia il conto dei legni su punizione prima che, al minuto 109, Eder lasci partire un destro che fulmina Lloris! La Francia perde mentre il Portogallo vince il primo trofeo della storia.

Iscriviti alla Newsletter:

Acconsento all’invio di newsletter di Delta Pictures

ultimo aggiornamento: 10-07-2018

Fabio Acri

X