Il 17 dicembre 1989, vent’anni dopo, il Milan vince nuovamente la Coppa Intercontinentale. A Tokyo decide Evani ai supplementari.

Nel 1989, dopo lo scudetto, il Milan si fregia della Coppa dei Campioni, dominando la Steaua Bucarest a Barcellona. La vittoria dà diritto ai rossoneri di contendere la Coppa Intercontinentale ai vincitori della Copa Libertadores.

Verso la mission berlusconiana

Quando nel 1986 Berlusconi prende il Milan, il Cavaliere dichiara la missione di salire sul tetto del mondo nel giro di poco tempo. Tutti, compresi molti giocatori, pensano sia una missione impossibile. E, invece, con un successo dopo l’altro la mission è a un passo.

17 dicembre 1989

L’appuntamento per conquistare il mondo è il 17 dicembre 1989. Il giorno precedente, il Diavolo ha festeggiato i 90 anni dalla fondazione. Sono passati esattamente vent’anni dalla prima e unica vittoria della Coppa Intercontinentale. Rispetto alla doppia finale contro l’Estudiantes, la finalissima si gioca da qualche anno in gara unica e in campo neutro, grazie al Giappone.

https://www.youtube.com/watch?v=NexeWc3kHWg

Milan-Atletico Nacional

Il Milan è atteso dalla contesa con i colombiani dell’Atletico Nacional di Medellin. Queste le formazioni in campo a Tokyo:
MILAN: Galli, Tassotti, Maldini, Fuser, Costacurta, Baresi, Donadoni, Rijkaard, Van Basten, Ancelotti, Massaro.
ATLETICO NACIONAL MEDELLIN: Higuita, Escobar, Gomez, Herrera, Cassiani, Pérez, Arango, Alvarez, Arboleda, Garcia, Tréllez.

Molta tattica, decide Evani al 119′!

Il match è molto tattico fin dalle prime battute. Maturana, tecnico dei colombiani, schiera i suoi in maniera speculare, adottando il pressing e la tattica del fuorigioco. Le occasioni latitano. La gara è tutt’altro che spettacolare. Al 90′ è ancora 0 a 0. Si va così ai supplementari e quando sembra che si vada ai rigori, Evani trasforma un maniera vincente una punizione dal limite, regalando il trofeo ai rossoneri.

Perchè vaccinarsi contro l'influenza? Pro o contro

TAG:
17 dicembre 1989 Atletico Nacional Coppa Intercontinentale Evani milan

ultimo aggiornamento: 17-12-2019


Jorge Mendes su Cristiano Ronaldo: “Chiuderà la carriera alla Juventus. Il migliore di sempre…”

Sampdoria-Juventus, Sarri: “Tridente? Non ho ancora deciso”