11/10/1987, Sampdoria-Milan 1-1: Gullit e Vialli in gol

Sampdoria-Milan, botta e risposta tra Gullit e Vialli

L’11 ottobre 1987 si gioca Sampdoria-Milan. Un grande Gullit porta in vantaggio i rossoneri, i blucerchiati pareggiano con Vialli.

Nell’estate del 1987 il Milan di Silvio Berlusconi opera un grande mercato per aumentare le possibilità di contendere lo scudetto al Napoli di Maradona. Il patron rossonero chiama alla guida tecnica l’emergente Arrigo Sacchi. La campagna acquisti del Milan è stratosferica: dall’Olanda arrivano Gullit e Van Basten, a centrocampo Ancelotti e Colombo. In più, il tecnico di Fusignano si porta dal Parma i vari Mussi, Bianchi e Bortolozzi.

Arrigo Sacchi (fonte foto: itasportpress.it)

Prime partite

L’esordio in campionato di Baresi e compagni è a Pisa: il 3 a 1 finale mette in luce il grande potenziale dei rossoneri. Nella gara successiva, il Milan perde inopinatamente in casa contro la Fiorentina. A Cesena è pareggio a reti bianche, poi l’Ascoli viene regolato a San Siro.

11 ottobre 1987, Sampdoria-Milan

Alla 5/a giornata il calendario mette in programma Sampdoria-Milan. La gara si gioca l’11 ottobre 1987 in un clima piovoso che rende il terreno di gioco molto pesante. Le formazioni:
SAMPDORIA: Bistazzoni, Briegel, Mannini, Fusi, Vierchowod, Pellegrini, Pari, Cerezo, Bonomi, Mancini e Vialli.
MILAN: G. Galli, Tassotti, Maldini, Colombo, F. Galli, Baresi, Massaro, Ancelotti, Van Basten, Gullit e Virdis.

Botta e risposta

Nel primo tempo il Milan trova il vantaggio con Filippo Galli, lesto a insaccare da pochi passi, ma la terna arbitrale annulla per fuorigioco. Il match è vivo. A inizio ripresa, i rossoneri hanno una punizione da fuori area: Gullit calcia sopra la barriera e mette il pallone sotto l’incrocio dei pali! Neanche il tempo di esultare che la Sampdoria risponde nel giro di due minuti: sugli sviluppi di una punizione, il pallone arriva a Vialli che da centro area fulmina Galli. E’ il gol che fissa il risultato sull’1 a 1.


https://www.youtube.com/watch?v=9PU1o1beNzg

ultimo aggiornamento: 25-03-2019

X