1999, Bologna-Milan 2-3: N’Gotty batte i rossoblu al 90′!

Dopo due anni fallimentari, il Milan riparte da Zaccheroni. Il 24 gennaio 1999 si gioca Bologna-Milan, prima di ritorno: la rimonta al 90′ lancia i rossoneri verso uno scudetto insperato.

Il campionato 1998/99 è quello del Centenario per il Milan. I rossoneri, reduci da due stagioni deludenti, sono affidati all’emergente Zaccheroni, capace di portare in Champions l’Udinese: dai friulani il club meneghino attinge ulteriormente acquistando Helveg e Bierhoff. Ai nastri di partenza, il Milan è dietro alle favorite Juventus e Inter e all’ambiziosa Lazio di Eriksson. In testa, però, ci va la Fiorentina del Trap, almeno fino al grave infortunio di Batistuta. Poi, sono proprio i biancocelesti a andare al comando con una progressione notevole.

Il cammino del Diavolo

Il Milan, dal canto suo, gioca un campionato regolare e al giro di boa, alla fine del girone di andata, è in zona Champions con 30 punti all’attivo. I punti fermi del tridente d’attacco sono Bierhoff e Weah, con Leonardo, Ganz e Morfeo a rotazione. Contro il Perugia fa l’esordio in porta il giovane Abbiati, che non lascerà più i pali rossoneri.

Christian Abbiati
Christian Abbiati

Bologna-Milan 2-3

Il 24 gennaio 1999, al “Dall’Ara”, si gioca Bologna-Milan, prima giornata di ritorno. All’andata, netto 3 a 0 degli uomini di Zaccheroni. I rossoblu partono bene e Signori su punizione sorprende il giovane estremi difensore del Diavolo. Il pareggio degli ospiti è immediato: Bierhoff scarica per Guglielminpietro che calcia un sinistro che sorprende Antonioli. Al 44′, a un giro di orologio dall’intervallo, ancora Signori colpisce: sinistro al volo di mezzo giro che fulmina Abbiati. Il Milan riesce a impattare nuovamente dopo l’ora di gioco con un pizzico di fortuna: Morfeo al volo trova la deviazione di Magoni che mette fuori causa il proprio portiere. Al 90′ ecco una punizione dal limite: il neo-entrato N’Gotty spara un missile rasoterra che gonfia la rete e regala al Milan una vittoria di platino.

Iscriviti alla Newsletter:

Acconsento all’invio di newsletter di Delta Pictures

ultimo aggiornamento: 27-04-2018

Fabio Acri

X