Nel 2014 i rossoneri cambiano ancora affidandosi a Inzaghi. All’inizio del girone di ritorno c’è Lazio-Milan: Menez scatta subito ma nella ripresa i biancocelesti travolgono il Diavolo.

Dopo la travagliata stagione 2013/14, con l’esonero di Allegri e la chiamata di Seedorf nelle vesti di allenatore, il Milan esonera anche l’olandese e affida la panchina a Filippo Inzaghi, promosso dalla Primavera, portata al trionfo al Torneo di Viareggio.

Mercato al risparmio

L’azione di Galliani sul calciomercato è fortemente limitata sul piano economico e così si punta a operazioni in prestito o a parametro zero: Diego Lopez, Alex, Van Ginkel, Bonaventura, Menez e Fernando Torres gli acquisti più rilevanti. Lasciano Milanello Kakà, Balotelli e Robinho.

Avvio illusorio

Il Milan, sconfitta con la Juventus a parte, nelle prime sette gare viaggia sulla media inglese. Poi però appena quattro punti in cinque gare rallentano notevolmente la marcia dei rossoneri. Nelle ultime sei gare del girone d’andata Montolivo e compagni vincono appena una gara.

Filippo Inzaghi Milan
Filippo Inzaghi

Lazio-Milan, un altro ko

Il 24 gennaio 2015, all’Olimpico di Roma si gioca Lazio-Milan. Nella gara d’andata i rossoneri avevano battuto i biancocelesti per 3 a 1. Queste le formazioni in campo:
LAZIO: Marchetti, Basta, De Vrij, Cana, Radu, Cataldi, Biglia, Parolo, Candreva, Klose, Mauri.
MILAN: Diego Lopez, Abate, Alex, Mexes, Armero, Poli, Montolivo, Van Ginkel, Bonaventura, Menez, El Shaarawy.

Il match

Dopo pochi minuti, Biglia sbaglia e Menez gli soffia il pallone: il francese si invola verso la porta e batte Marchetti con un preciso diagonale sinistro. Nella ripresa cambia la musica e la Lazio pareggia subito: Klose si allarga e serve al centro dell’area per il sinistro al volo vincente di Parolo. Quattro minuti ancora e Montolivo perde un pallone suicida e Klose non fallisce davanti a Amelia. Infine, i padroni di casa calano il tris con la doppietta di Parolo che non ammette repliche.

Covid, l’aggiornamento del Piano Vaccini

TAG:
24 gennaio 2015 milan

ultimo aggiornamento: 22-11-2018


Milan, idea Vilhena per il centrocampo

Godin, blitz di Leonardo: il difensore dell’Atletico al Milan?