29 agosto 1993, Lecce-Milan: Boban decide la vittoria all’esordio

Il 29 agosto 1993, alla prima giornata di campionato, il Milan di Capello piega il Lecce. La rete decisiva a inizio ripresa è firmata da Boban: il croato batte Gatta con un sinistro all’incrocio.

Nel 1993 il Milan di Fabio Capello sfiora il double: bis scudetto e finale di Champions League persa contro l’Olympique Marsiglia. In estate, salutano i rossoneri due pezzi forti degli “Invincibili”, ossia Gullit e Rijkaard, mentre Van Basten sarà costretto al ritiro dal calcio giocato. Evani, pedina fondamentale fin dai tempi di Sacchi, si trasferisce alla Sampdoria.

29 agosto 1993, esordio in campionato

Il sorteggio abbina il Lecce di Sonetti per la prima giornata del campionato 1993/94. Al “Via del mare”, il 29 agosto 1993, Capello schiera la coppia d’attacco Papin-Simone con Savicevic alle spalle. I giallorossi rispondono con Baldieri, Notaristefano e Barolo.

Primo tempo

L’avvio del Milan è deciso, intenzionato a segnare e a controllare il match: grande intervento di Gatta sul colpo di testa ravvicinato di Papin, poi Simone calcia fuori di poco. Savicevic lancia il francese che però solo davanti al portiere giallorosso si fa ipnotizzare. Le occasioni per i rossoneri si susseguono in maniera impressionante: ci prova anche Boban ma il fortino del Lecce regge in qualche modo.

Boban Milan
Fonte foto: wikipedia.org

Secondo tempo

A inizio ripresa i padroni di casa vanno vicinissimi al gol con il colpo di testa di Baldieri che colpisce il palo esterno. Un minuto dopo, Boban inventa il gol del vantaggio: il croato si accentra, salto un avversario e lascia partire un sinistro di contro-balzo che si incastona sotto l’incrocio. Il Milan va poi vicinissimo al raddoppio con una splendida azione di ripartenza che Papin fallisce a porta vuota. I rossoneri vincono per 1 a 0, risultato assai ricorrente nella stagione che consacrerà l’undici di Capello, grazie a una difesa imperforabile, alla diga Albertini-Dasailly, all’inventiva di Savicevic e alla vena realizzativa di Massaro.

Iscriviti alla Newsletter:

Acconsento all’invio di newsletter di Delta Pictures

ultimo aggiornamento: 29-08-2018

Fabio Acri

X