3 luglio 1956, Coppa Latina al Milan: bis rossonero contro l’Athletic Bilbao

Nel 1955/56 si gioca la prima edizione della Coppa dei Campioni. In parallelo, al termine della stagione, permane la Coppa Latina. Il 3 luglio 1956 il Milan bissa il successo del 1951.

Negli Anni ’50, il dibattito nel calcio europeo su quale fosse la squadra più forte a livello continentale raggiunse l’apice: la Coppa Mitropa e la Coppa Latina erano limitate per area geografica e così nacque l’idea di una sorta di campionato tra club. Nel 1955, pertanto, la Uefa organizza la prima edizione della Coppa dei Campioni. Non partecipa ancora la federazione inglese: Oltremanica non si riteneva che il torneo fosse all’altezza degli inventori del football.

L’antenata

Già nel 1949, le federazioni calcistiche di Italia, Francia, Spagna e Portogallo avevano dato vita alla Coppa Latina. Fino all’avvento della Coppa dei Campioni, questo trofeo sarebbe stato il più prestigioso messo in palio a livello continentale. Il torneo, creato in risposta al diniego dei club inglesi di sfidarsi con le altre squadre del Vecchio Continente, prevedeva la disputazione di un mini-torneo tra giugno e luglio, in una final four a cui avrebbero partecipato i freschi vincitori dei quattro campioni “mediterranei”. La prima edizione fu vinta dal Barcellona. Nel 1951 è la volta del Milan che schianta il Lille (5-0).

Milan 1955/56
Milan, stagione 1955/56

L’edizione del 1956

Il Milan, grazie alla vittoria dello scudetto del 1954/55, si conquista il pass per partecipare alla prima edizione della Coppa dei Campioni (che comprende anche i Paesi del Nord Europa, ndr) e ancora una volta alla Coppa Latina. Nella manifestazione al debutto, i rossoneri guidati da Hector Puricelli escono alle semifinali dopo una doppia sfida contro il Real Madrid, poi vincitore del trofeo. Il Milan viene eliminato a testa alta. Dopo il match, per il finale di stagione, in panchina siede Arcari. Tra la fine di giugno e l’inizio di luglio, all’Arena Civica di Milano, vanno in scena le final four della Coppa Latina. In semifinale, i rossoneri battono il Benfica con un bel 4-2 in cui si esalta il talento cristallino di “Pepe” Schiaffino, autore di una doppietta. Il 3 luglio, in uno stadio gremito in ogni ordine di posto, il Milan piega 3-1 gli spagnoli dell’Athletic Bilbao (gol di Bagnoli, Dal Monte e Schiaffino) e mette in bacheca la seconda Coppa Latina della storia. Il torneo verrà sciolto un anno più tardi.

Iscriviti alla Newsletter:

Acconsento all’invio di newsletter di Delta Pictures

ultimo aggiornamento: 03-07-2018

Fabio Acri

X