Partire per gli USA: le 4 cose da fare prima

Quello per gli Stati Uniti è un viaggio lungo e faticoso ma, una volta arrivati lì, vivrete un’esperienza unica e magica, difficile da dimenticare. E, a proposito di dimenticare, vediamo cosa fare prima di partire in Usa, senza lasciare nulla al caso!

chiudi

Caricamento Player...

Non dimenticate i documenti

Uno degli aspetti più importanti che riguarda i preparativi per un viaggio negli States riguarda la burocrazia: sarà infatti obbligatorio, per entrare nel paese, munirsi del nuovo passaporto elettronico e del visto che potrà essere sia cartaceo che elettronico, con validità minima di 90 giorni. Se vorrete portare con voi i vostri animali domestici, di qualunque specie, sarà necessario presentare tutta la documentazione del caso alla dogana, compresa quella che attesti la buona salute dell’animale e quella che confermi che lo stesso ha ricevuto tutte le consuete vaccinazioni. Ma questa è soltanto una delle cose da sapere prima di partire per gli Stati Uniti.

L’assicurazione sanitaria

cosa fare prima partire usa
Fonte immagine: https://pixabay.com/it/stati-uniti-america-utah-ranch-1657800/

Come risaputo, in America non esiste un sistema sanitario pubblico, ma privato: gli abitanti del paese, infatti, per poter usufruire di cure e terapie devono possedere necessariamente un’assicurazione sanitaria.

I turisti, ovviamente, non sono da meno: l’assicurazione sanitaria sarà una delle prime cose da fare prima di partire per Usa, perché rischiate di non poter essere ricoverati in caso di emergenza e vedere la vostra situazione peggiorare a causa di questa piccola mancanza.

Valutate bene le condizioni climatiche

Per quanto possa essere un unico paese, gli Stati Uniti sono così chiamati perché formati, appunto da 50 Stati (e un distretto federale) tutti diversi tra loro sia per cultura, usanze, ma soprattutto clima: infatti, tra le East Coast e la West Coast americana intercorrono ben 3 ore di fuso orario e i climi del paese passano dal freddo glaciale delle regioni più a nord al caldo tropicale delle regioni più a sud come Texas, California o Colorado (e anche in queste regioni il clima può essere parecchio variegato).

Informarsi bene sulle condizioni climatiche dello stato (o degli stati) che andrete a visitare è una delle cose da sapere prima di partire per gli Stati Uniti. In valigia mettete dunque abiti adatti al clima che affronterete, tenendo a mente, ovviamente, anche la stagione dell’anno in cui effettuerete il viaggio.

Buone abitudini sul suolo americano

A differenza del nostro paese (ma in generale delle abitudini europee) negli Stati Uniti è d’obbligo lasciare la mancia dopo aver usufruito di un servizio, specie nella ristorazione. L’offerta è generalmente libera, ma cercate di non essere troppo stretti di manica: questo risulterà in un’antipatia da parte del personale che vi ha servito e in un brutta figura. Anche i tassisti pretendono la mancia, quindi se pensate di usufruire di questo mezzo di trasporto preparatevi a sganciare, oltre la tassazione d’uopo, anche il 15% di mancia sul totale.

Fonte immagine: https://pixabay.com/it/new-york-grattacieli-metropoli-usa-775442/

Polizza Viaggio