Viaggio in thailandia e… ecco le 4 mete migliori da abbinare

Siete diretti in Thailandia ma volete visitare anche altri paesi del sud-est asiatico? Ecco una lista di tutti i paesi più interessanti da visitare e che meritano di essere visitati.

chiudi

Caricamento Player...

Viaggio in Cambogia

Se avete programmato un viaggio in Thailandia, potreste rivolgere la vostra attenzione anche alla Cambogia. Situata praticamente “a fianco” alla parte est della Thailandia, la Cambogia offre foreste e spazi incontaminati, oltre che a uno stile di vita particolarmente economico e a tantissimi luoghi culturali di notevole interesse artistico e sociale. Per entrare nel paese, a prescindere da dove veniate, servirà un visto del costo di 40$. Una piccola chicca: nel paese è possibile pagare in dollari americani, quindi al cambio potrete richiedere anche quelli, ma occhio ai manigoldi, qui ce ne sono di diversi tipi, a partire dalle truffe dei taxi privati.

Viaggio in Vietnam

viaggio in thailandia e cambogia
Fonte immagine: https://pixabay.com/it/phnom-penh-cambogia-khmer-2565315/

Vicino alla Cambogia, c’è il Vietnam, anch’esso facilmente raggiungibile durante il vostro viaggio in Thailandia. Paese molto famoso a causa della guerra contro gli Stati Uniti. Dopo questa tragedia, egli è rifiorito, diventando una meta molto ambita tra i turisti in cerca di paesaggi esotici: ricca di verde, di cultura e storia, la terra vietnamita vi conquisterà immediatamente. Per entrare nel paese non è previsto il visto a meno che il vostro soggiorno superi i 15 giorni totali.

Viaggio a Bali

Un po’ più sud della Thailandia c’è l’Indonesia, con la sua Bali, meta molto gettonata dai turisti. Spiagge sconfinate, mare limpido e cristallino, onde adatte per fare surf e tanti spazi incontaminati. Questa è giustamente una delle più scelte da tutti i turisti diretti nel sud est asiatico. Se vi recate nel paese per meno di  30 giorni, non sarà necessario fare richiesta per ottenere il visto, in caso contrario dovrete fare richiesta preventiva e scegliere una delle categorie di visto più adatte alla vostra situazione.

Viaggio alle Maldive

Nell’oceano indiano, al largo delle coste dell’India, leggermente più lontano dalla Thailandia, ci sono le Maldive, un vero paradiso in terra. Non a caso, sono il posto più richiesto per le lune di miele e per i viaggi di coppia: mare azzurro zaffiro, spiagge bianche, natura incontaminata, clima sempre caldo e tanto relax sono gli ingredienti per un viaggio alla Maldive, dopo uno immerso nel caos delle metropoli in Thailandia. Per entrare nel paese è obbligatorio munirsi di passaporto e visto turistico della durata di 30 giorni.

Cosa fare prima di partire

In tutti i paesi che abbiamo citato, meno la Thailandia e le Maldive, esistono diverse malattie che possono essere contratte con punture d’insetto come la zanzara. Per scongiurare questo pericolo, oltre a seguire le norme previste dalle autorità locali, vi consigliamo di rivolgervi ad un’agenzia assicurativa e stipulare un’assicurazione sanitaria, in modo da ottenere cure e assistenza nello spiacevole caso in cui contraiate una di queste malattie.

Fonte immagine: https://pixabay.com/it/heartsickness-dolore-di-amante-428103/

Polizza Viaggio