5 cose da sapere prima di visitare l’Australia

Prima di visitare l’Australia è bene conoscere alcune delle caratteristiche e delle usanze tipiche di questo continente. Eccone alcune.

chiudi

Caricamento Player...

L’Australia è una delle mete più ambite dai viaggiatori europei, sia perché è un continente meraviglioso e affascinante, sia perché si trova praticamente dall’altra parte del mondo rispetto all’Europa (tecnicamente la terra emersa più vicina agli antipodi dell’Italia è la Nuova Zelanda, ma poco importa). Una meta ottima anche per i periodi invernali dal momento che, trovandosi al di sotto dell’Equatore, il clima è “invertito” rispetto al nostro. Per semplificare all’estremo, possiamo dire che in quelle zone si festeggia Natale in spiaggia e Ferragosto davanti al caminetto. Ecco alcune usanze e informazioni da conoscere prima di visitare l’Australia.

L’australia è grande e le distanze importanti

Può sembrare una banalità, ma quando ci spostiamo ricordiamoci che l’Australia si estende su un territorio pari circa a quello dell’Europa (e simile a quello degli Stati Uniti), per cui non stupiamoci se i trasferimenti richiedono molto tempo. Inoltre, un po’ come accade in certe zone degli USA, ci sono ampie zone disabitate, in particolare nell’entroterra. Se amiamo l’avventura e vogliamo viaggiare in macchina, cerchiamo sempre di avere buone scorte di carburante. La prossima stazione di servizio potrebbe essere a 300 km.

Non solo canguri e koala

Se diamo retta ad alcuni stereotipi (e ad alcuni film degli anni ‘80), l’Australia è un’enorme prateria in cui si vedono canguri a ogni passo. La realtà è piuttosto diversa e soprattutto nelle zone turistiche attrezzate la fauna selvatica non è così presente. Inoltre, anche se alcune leggende metropolitane sostengono che l’Australia sia il continente con il maggior numero di animali letali, si tratta solo di spiritosaggini nate in Rete, e i pericoli sono soprattutto per chi vuole visitare le terre selvagge, come in ogni altro luogo del pianeta. Se pensiamo di darci a una vacanza avventurosa, non dimentichiamoci comunque una buona assicurazione sanitaria per il viaggio.

Australia
Fonte foto: https://pixabay.com/en/uluru-australia-monolith-2058380/

Inglese? Qualcosa di simile

L’Australia è anglofona, e su questo non ci sono dubbi. Tuttavia l’Australian English tende a essere piuttosto diverso dall’inglese che si parla in America o dall’International English al quale probabilmente siamo abituati se viaggiamo, per non parlare delle differenze con il British English. Tuttavia si tratta soprattutto di un problema di termini, molti dei quali appartengono al gergo, e possono cambiare molto di luogo in luogo. Alcuni sono davvero curiosi, come Mate’s Rate, che è lo sconto che si fa solo agli amici, o Click, che in alcune zone significa “Chilometro”. Tuttavia, se capita di fare amicizia con persone del posto, può essere anche un divertente spunto di conversazione.

Se invitati, si bussa con i piedi

A proposito di fare amicizia con la gente del posto, che è il modo migliore per capire davvero come si vive in Australia, questa regola è piuttosto semplice da seguire per noi italiani, perché è esattamente la stessa consuetudine diffusa in quasi tutte le zone d’Italia: quando si viene invitati a un evento informale o tra amici, che sia una cena in casa, un barbecue (cercate di farne almeno uno!) o una festa in spiaggia, non ci si presenta mai a mani vuote. Ed esattamente come in Italia, se non siamo in condizioni di cucinare, va benissimo portare il dolce o il vino (o la birra, a seconda dei gusti di chi vi invita).

Rugby e soprattutto Football Australiano

Dimentichiamoci per un po’ del calcio. Qui in Australia i due sport preferiti sono il rugby, ma soprattutto il Football Australiano. Le partite della AFL (Australian Football League) sono seguite quanto quelle della nostra serie A. Si tratta di un gioco con regole particolari e non immediatissime, ma gli australiani lo adorano. Quando pianifichiamo cosa visitare in Australia, se ne abbiamo l’occasione, vale la pena di vedere una partita, anche solo per l’atmosfera.

Fonte foto: https://pixabay.com/en/sydney-opera-house-australia-363244/, https://pixabay.com/en/uluru-australia-monolith-2058380/

Polizza Viaggio