A cosa serve lo SPID e come semplifica il rapporto con le amministrazioni

L’Identità Digitale che ha cambiato la vita degli italiani

Nel 2016 l’Agenzia per l’Italia Digitale ha spiegato a cosa serve lo SPID e perché è un grande passo avanti nell’innovazione.

A cosa serve lo SPID nei rapporti con la pubblica amministrazione

Lo SPID, ovvero Sistema Pubblico di Identità Digitale, è stato attivato al fine di semplificare e rendere più efficienti i rapporti tra il cittadino e la pubblica amministrazione. 

Certificando la propria identità con una procedura che permette di assicurare un altissimo livello di sicurezza nella gestione dei propri dati, un qualsiasi cittadino italiano potrà accedere alle informazioni che lo riguardano su molti siti di pubblica utilità, tra cui quelli di INPS, INAIL, Agenzia delle Entrate, Comuni e Province.

Si tratta di un passaggio fondamentale verso la digitalizzazione del nostro sistema amministrativo e governativo, che assicurerà una maggiore efficienza nella fornitura dei servizi, una più rapida circolazione delle informazioni e allo stesso tempo una privacy praticamente blindata.

Chi può richiedere lo SPID e quali informazioni occorrono per ottenerlo?

E’ facoltà di qualunque cittadino italiano richiedere l’attivazione della propria Identità Digitale. Per far questo è necessario rivolgersi ad uno dei provider autorizzati dal governo che assicurano il servizio.

E’ possibile completare la procedura on line o di persona, cioè accedendo al sito o recandosi presso uno degli uffici dei provider. Nel caso di Poste Italiane è assicurato anche un servizio a domicilio (a pagamento).

Sul sito dedicato al Sistema Pubblico di Identità Digitale è disponibile l’elenco di tutti i provider con i tempi medi di rilascio a seconda della procedura scelta o in alternativa l’ubicazione degli uffici presso cui è possibile completare la procedura di autentificazione di persona.

Il rilascio dello SPID è gratuito in alcuni casi, a pagamento in altri, a seconda del provider e della procedura che si sceglie di utilizzare. I prezzi oscillano dai 9 ai 19 Euro, i tempi di inserimento dati on line per completare la richiesta tra i 5 e i 10 minuti.
certificato_unicasim

ultimo aggiornamento: 10-06-2017

Iscriviti alla Newsletter:

Acconsento all’invio di newsletter di Delta Pictures
X