A10, incidente tra Pra’ e Arenzano: morto un motociclista.

Coinvolto un motociclista nella tragedia di stamattina sulla A10 tra Genova Pra’ e Arenzano

Per cause non ancora chiarite un motociclista ha perso la vita, rimanendo coinvolto in un incidente stradale sull’autostrada A10, fra Genova Pra e Arenzano. Gravi conseguenze sulla viabilità per tutta la mattina, con code fino a cinque chilometri e svincoli chiusi.

Ancora da chiarire le cause dell’incidente, verificatosi intorno alle 9 del 7 maggio 2019.  Traffico in crisi e code, in particolaretra il bivio con la A26 dei trafori e Arenzano la viabilità è stata chiusa. 

Incidente sulla A10, code in autostrada per tutta la mattina.

Il sistema autostradale ligure, già provato dall’assenza dei collegamenti e privo del ponte Morandi ha subito pesanti rallentamenti per tutta la mattinata.

Code di 5 chilometri tra Genova Prà e il bivio con la A26. A causa di queste code è stato chiuso il bivio della A26 dei trafori verso la A10 in direzione Ventimiglia, dove si sono formati 3 km di coda. Sul posto sono presenti il personale di Autostrade per l’Italia, la polizia stradale ed i soccorsi sanitari e meccanici.

Per i veicoli provenienti da Genova e dalla A26 si consiglia l’uscita di Genova Prà con rientro ad Arenzano attraverso la SS 1 Aurelia.

Aggiornamento ore 13.30 – 7 maggio 2019

Anche se non sono ancora chiare le cause dell’incidente, i disagi sulla rete autostradale sembrano essersi risolti, almeno stando alle indicazioni ufficiali di Autostrade.

Il monitoraggio del traffico di Google maps (qui sopra) conferma le indicazioni ufficiali: la viabilità autostradale non sembra essere particolarmente congestionata.

ultimo aggiornamento: 07-05-2019

X