Formula 1, Monza rimane nel circus: accordo trovato con la Liberty

La Formula 1 resta a Monza. L’ACI informa dell’intesa di massima raggiunta con la Liberty Media per il prossimo quinquennio.

MONZA – Per altri cinque anni la Formula 1 resta a Monza. Attraverso una nota ufficiale l’ACI ha annunciato l’accordo di massima per quanto riguarda gli aspetti economici del contratto di collaborazione che va dal 2020 al 2024.

Il Consiglio Generale dell’Automobile Club d’Italia – si legge nel comunicato riportato da La Gazzetta dello Sportha dato, quindi, mandato al presidente Angelo Sticchi Damiani di proseguire la negoziazione con la Formula 1 su tutti gli aspetti tecnici e commerciali alla partnership, in modo da giungere, in tempi brevi, alla firma del contratto e rendere pienamente operativa la collaborazione“.

Circuito Monza
fonte foto https://www.facebook.com/AutodromoNazMonza/

La Formula 1 resta in Italia e a Monza: un successo per l’Italia

L’accordo per il quinquennio 2020-2024 tra Monza e la Liberty Media è sicuramente una buona notizia per l’Italia e non solo. Il circuito lombardo da sempre è un appuntamento fisso del calendario della Formula 1 e richiama a sé milioni e milioni di spettatori.

Nei mesi scorsi si era parlato di un possibile addio per motivi economici ma l’ACI ha sempre cercato di trovare quell’accordo che poteva garantire ancora il Gran Premio nel nostro Paese. L’ufficialità ancora non c’è ma l’intesa di massima è arrivata e nelle prossime settimane dovrebbe essere messo tutto nero su bianco.

Una buona notizia anche per la Ferrari che si vede confermare il suo Gran Premio di casa. Una pista che ultimamente non ha portato molto fortuna alla Rossa ma i tifosi sperano che già da questa stagione ci saranno dei cambiamenti. La Mercedes sembra imbattibile ma da Maranello esprimono fiducia su un campionato che continua a sembrare in salita anche se la stagione è ancora lunga. E chissà se proprio la conferma di Monza potrà dare la spinta emotiva che fino a questo momento è mancata.

fonte foto copertina https://www.facebook.com/AutodromoNazMonza/

ultimo aggiornamento: 30-04-2019

X