Il ritorno di Bruno Peres al Torino sembra questione di giorni. La Roma e i granata hanno trovato l’accordo per un prestito con obbligo di riscatto.

ROMA – Bruno Peres ritorna a casa. Secondo quanto riporta Sky Sport, la Roma ha trovato l’accordo con il Torino per il terzino brasiliano che così potrebbe vestire nuovamente la maglia granata. Nell’ultimo incontro le parti hanno definito gli ultimi dettagli: il trasferimento dovrebbe avvenire sulla base di un prestito oneroso (fissato intorno ai 2 milioni di euro ndr) con diritto di riscatto a 7 milioni di euro.

I granata dovranno sborsare questi soldi solamente alla venticinquesima presenza del giocatore con la squadra allenata da Walter Mazzarri.

Walter Mazzarri (fonte foto https://www.facebook.com/TorinoFootballClub/)

Calciomercato, il Torino al lavoro per trovare l’accordo con Bruno Peres

Dopo aver trovato l’accordo con la Roma, il Torino ora sta cercando di limare gli ultimi dettagli con Bruno Peres. Il brasiliano – che era stato richiesto da altri club – ha accettato l’idea di ritornare a vestire granata. In questi giorni si definiranno le ultime cose e solamente dopo arriverà l’ufficialità.

Un ottimo colpo per Walter Mazzarri che per la prossima stagione avrà un nuovo interprete del suo 3-5-2. Con questo modulo il brasiliano era stato lanciato al grande calcio proprio dai granata.

Di seguito il video con un gol di Bruno Peres con la maglia del Torino

fonte foto https://twitter.com/OfficialASRoma


Roma, arriva Cristante: 30 milioni all’Atalanta

Mercato Inter, al lavoro per la conferma di Rafinha: previsto un incontro con il Barcellona