Accordo tra Stellantis e First Investors Financial. La Casa guidata da Tavares ha acquisito società di finanziamento auto.

ROMA – Accordo tra Stellantis e First Investors Financial. Come riportato da La Repubblica, l’azienda ha annunciato di essere entrata in possesso della società di finanziamento auto indipendente statunitense. Un’operazione da 285 milioni di euro, con l’intera transazione che dovrebbe concludersi entro la fine del 2021.

Si tratta di un accordo importante se si pensa che l’azienda americana, con sede a Houston, è nel settore da oltre 32 anni e potrà dare una mano importante nella ripartenza di un settore messo in difficoltà dalla pandemia.

La soddisfazione di Tavares

Lo stesso Tavares si è detto molto soddisfatto dell’accordo. “Questa transazione segna una pietra miliare per le vendite negli Usa – le parole dell’amministratore delegato – First Investors ha un’eccezionale piattaforma finanziaria e operativa, sostenuta da un forte team di gestione, con una vasta esperienza nel campo di finanziamento automobilistico. La proprietà di una società finanziaria negli Stati Uniti è un’opportunità che consentirà a Stellantis di sviluppare nel breve-medio termine a favore dei nostri utenti e concessionari una gamma completa di prodotti finanziari, tra cui prestiti al dettaglio e leasing e finanziamenti della rete“.

Green Pass, tutte le regole dal 1 settembre

Logo Stellantis
fonte foto comunicato stampa

Transazione da concludersi entro fine anno

La transazione, almeno secondo quanto confermato dalle stesse aziende, dovrebbe concludersi entro la fine del 2021. I primi risultati di questa nuova collaborazione dovrebbero vedersi già nel 2022. Stellantis spera di poter dare ai propri clienti una gamma importante di prodotti finanziari negli Usa.

L’obiettivo resta quello di ottenere risultati importanti nel mercato degli Stati Uniti e cercare di rilanciare un settore messo in ginocchio dalla pandemia. La ripartenza, almeno in Italia, fatica ad arrivare e per questo motivo si spera di poter cambiare passo già nelle prossime settimane per mettersi alle spalle il momento difficile.


Multa da record per Whatsapp in Irlanda per “aver violato le norme europee sulla protezione dei dati”

Le feste, il bagno aggiustato ai tempi della Ferrari, lo yacht di Montecarlo: chi è Kimi Raikkonen