Accordo tra il governo e Aspi, quanto guadagnano i Benetton alla fine della ‘partita’ su Autostrade? Proviamo a fare il punto.

Caso Autostrade, i Benetton ci guadagnano? La domanda che si pongono in molti è se e quanto incasseranno i Benetton per il passo indietro in Aspi attraverso lo scorporamento di Atlantia.

Caso Autostrade, quanto guadagnano i Benetton?

La domanda divide anche le forze di maggioranza, almeno nelle ore immediatamente successive alla chiusura della trattativa. I 5 Stelle esultano affermando che ai Benetton non andrà neanche un euro. Renzi usa toni decisamente critici evidenziando come “i privati non vengono cacciati, ma pagati

Paola De Micheli
Paola De Micheli

I numeri e le condizioni

Per provare a dare una risposta a questa domanda possiamo fare affidamento solo sulle informazioni attualmente a disposizione.

Il primo passo, come noto, è l’ingresso in Aspi di Cassa depositi e prestiti, dello Stato per intenderci. Cdp procederà con un investimento di tre miliardi di euro circa per arrivare al 33 per cento della quota societaria.

Atlantia dovrà vendere più del 20 per cento di Autostrade. Passaggio che potrebbe essere decisamente ricco per la società guidata dagli imprenditori. Se non fosse però che quanto incassato dalla cessione delle azioni non dovrà finire sul piatto dei dividendi.

Secondo l’accordo, infatti, Atlantia si impegnerebbe e non destinare risorse alla distribuzione di dividendi.

Questo è il nodo principale della vicenda. L’operazione non porterà – in maniera diretta – soldi nelle casse degli azionisti di Atlantia. Non in maniera diretta. Poi è evidente che i soldi incassati potranno essere reinvestiti e a quel punto gli introiti andranno sì direttamente nelle casse dei diretti interessati. Insomma, si è deciso di mettere un paletto pro-forma per evitare polveroni mediatici e pugnalate alle spalle in Parlamento.

Atlantia
fonte foto https://www.facebook.com/autostradeperlitalia/

La presenza dei Benetton in Autostrade

Per quanto riguarda la valutazione economica della società, al momento dell’annuncio dell’intesa era impossibile fare una valutazione. Parliamo di titoli che nelle settimane precedenti al famoso Consiglio dei Ministri hanno fatto registrare oscillazioni significative.

Conclusioni

In conclusione, sempre facendo affidamento alle informazioni note, possiamo dire che i Benetton sicuramente non possono cantare vittoria, ma non possiamo neanche dire che non avranno un proprio ritorno alla fine della vicenda.

Perchè vaccinarsi contro l'influenza? Pro o contro

TAG:
Autostrade economia evidenza Ultima Ora

ultimo aggiornamento: 17-07-2020


Il Decreto Semplificazioni in Gazzetta Ufficiale. Il testo integrale

Non sarà reintrodotta l’Imu prima casa